Valerio Scanu abbandona la musica per cambiare lavoro

Valerio Scanu cambia lavoro: "Tra sei mesi finirò gli studi a Roma". Colpo di scena inaspettato nella vita dell'ex cantante di Amici e vincitore del Festival di Sanremo 2010. Valerio Scanu ha temporaneamente abbandonato il mondo della musica. A breve il cantante - visto due anni fa a Il Cantante Mascherato - terminerà i suoi studi in Giurisprudenza. Lo ha annunciato l'artista in un'intervista a Roma Today: discuterà la tesi di laurea tra sei mesi e molto probabilmente inizierà la carriera di avvocato. In questo momento il 31enne è impegnato con uno stage presso il Tribunale di Piazzale Clodio.

Valerio Scanu è iscritto all'UniFortunato di Benevento dal 2018. Intanto ha ultimato una tesi sulla vulnerabilità e mira a conseguire la laurea in giurisprudenza entro la fine del 2022 sfruttando la sessione estiva. L'ex concorrente di Amici di Maria De Filippi ha spiegato a Roma Today che la decisione di riprendere l'università è arrivata dopo una denuncia per diffamazione. Scanu trovo l'argomento interessante, cominciò a fare delle ricerche in merito e così si iscrisse all'università.

A quanto pare Valerio Scanu è pronto a cambiare vita dopo la laurea in giurisprudenza: “Mi piacerebbe esercitare proprio a Roma. In passato ho collaborato con diverse associazioni e onlus specializzate in diversi temi sociali e mi piacerebbe continuare a farlo anche nelle vesti di avvocato. E poi credo di avere la ‘verve’ necessaria”.

 

Un Valerio Scanu diverso, oggi: Un anno fa Valerio Scanu ha dovuto affrontare una terribile perdita: suo padre è morto di Covid-19. Una morte che ha segnato l'esistenza del vincitore del Festival di Sanremo 2010, che di recente è stato ospitato più volte dall'amica Eleonora Daniele a Storie Italiane.

La pandemia ha indubbiamente penalizzato la carriera musicale di Valerio Scanu. L'ultimo tour risale al 2019 e l'ultimo album è stato pubblicato nel 2018. Nel 2020, prima dello scoppio della crisi del coronavirus, Scanu ha partecipato alla prima edizione de Il Cantante Mascherato Milly Carlucci.

Nel curriculum di Valerio Scanu c'è anche una partecipazione a L'isola dei Famosi e Tale e Quale Show. Senza dimenticare le incursioni aBallando con le Stelle nelle vesti di co-conduttore e il ruolo di giurato al Festival di Castrocaro. Dopo aver vinto il Festival di Sanremo all'Ariston con l'iconico brano Per tutte le volte che..., Valerio Scanu è tornato al Festival di Sanremo nel 2016 con il brano Finalmente piove, ma non è andato oltre il 13° posto.