Orietta Berti lascia tutti i fan increduli: ecco cosa custodisce in casa sua (FOTO)

Orietta Berti è una delle poche interpreti della canzone italiana che è riuscita a resistere alla prova del tempo, confermandosi ancora oggi come una delle cantanti più apprezzate. Anche se gli anni in cui altre grandi dive come Mina, Iva Zanicchi e Milva gareggiavano con lei per il palcoscenico, sono riuscite a mantenere il loro posto centrale nel panorama artistico musicale, aprendosi anche al cambiamento. La Berti si è infatti coinvolta collaborando con Fedez e Achille Lauro, con i quali ha cantato lo slogan "Mille".

Ma oltre ad essere un'artista che merita il titolo di diva, è anche una madre e una moglie molto premurosa. Con il suo Osvaldo, vive da anni in una meravigliosa villa immersa nel verde in Emilia Romagna, sua terra d'origine. La Casa di Orietta Berti è la sede delle Mille e una notte, che rispecchia in pieno lo splendore e la raffinatezza della padrona di casa.

La Villa di Orietta Berti: il tempio del collezionismo
L'usignolo Cavriago vive da tempo a Montecchio, un piccolo paese vicino a Reggio Emilia, e la sua meravigliosa villa è circondata da un ampio giardino dove scorrazzano liberamente i suoi animali domestici: 9 gatti e 2 cani. Ma è stato l'interno della sua casa a lasciare davvero senza parole, in quanto è una specie di museo personale dove è possibile imbattersi nelle collezioni di un artista che da tempo coltiva questa passione.

Il collezionismo è uno degli hobby di Orietta Berti, che negli anni ha arricchito la sua serie di fonti battesimali e crocifissi per l'acqua santa, ma ci sono anche altre raccolte speciali nella sua casa accanto a questo angolo sacro. Non passa inosservata una delle bambole, alla quale ha riservato un'intera stanza, che contiene bambole di porcellana con abiti dell'800, ma anche più contemporanee. C'è anche spazio per centinaia di miniature dei Puffi, inclusi alcuni esemplari di raro valore.

primo-articolo-orietta-berti-lascia-tutti-i-fan-increduli-ecco-il-tesoro-che-custodisce-in-casa-sua-foto-01

La sua villa non è solo un tempio del collezionismo, ma anche un luogo di pace e tranquillità per Berti e suo marito, che l'hanno decorata rispettando il loro amore per la classicità e la raffinatezza: ogni angolo della sua villa è espressione del capriccioso ed elegante personaggio dell'artista emiliano. L'eroe dei mobili e delle attrezzature è lo stile vintage, che mescola mobili dal gusto ottocentesco, tessuti damascati e stucchi dorati. Il lusso trionfa nel soggiorno, dove il protagonista è arredato con stile, mobili in legno lucido, mentre il soggiorno è decorato nello stile di Luigi XVI.