Tale e Quale, Carlo Conti di ghiaccio: stroncato dalla notizia che non si aspettava

Carlo Conti nasce a Firenze il 13 marzo 1961. A soli 18 mesi Carlo perde il padre e per questo la madre, Lolette, sarà costretta a fare due lavori per mantenere la famiglia. Soffrì anche dell'inondazione del 1966 a Firenze, di cui Carlo ricorda spesso l'odore pungente del fango di quei terribili giorni. Si è laureato in ragioneria e, dopo la laurea, ha iniziato a lavorare in banca. Carlo però si accorge subito di non aver imboccato la strada giusta e si licenzia, dedicandosi alla conduzione di alcuni programmi radiofonici (la sua passione). Questo percorso lo porterà presto a condurre gli spettacoli più seguiti sulle reti Rai.

Lavoro e carriera
Carlo Conti è un famoso conduttore televisivo italiano. La sua carriera radiofonica inizia nel 1977 quando, dopo la liberazione, inizia a collaborare con gli amici a Radio Firenze Nuova. Sarà la voce di molte radio fiorentine. Con Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello vivrà la commedia con grande successo, fino alla loro esibizione a New York. Esordisce in televisione nel 1982, partecipando a "Ciaku na artistę jutro". Iniziò così praticamente una brillante carriera televisiva, dirigendo con successo programmi come: "Domenica In" e "Recommended", in cui ospiti, tra gli altri, La moglie di Amedeo, Giovanna Civitillo.

Carlo Conti ha anche presentato nel 2004 il concorso di Miss Italia ed è diventato il volto abituale di "The Year Coming", il programma Rai in onda a Capodanno. Nella sua carriera ha diretto praticamente di tutto, dal Festival di Sanremo come direttore artistico di diverse edizioni (ospitando, tra gli altri, il celebre comico Virginia Raffaele e Alessandro Siani), allo Zecchino d'Oro, passando da Now or Never" da 2017 e "Dziedzictwo" del 2018. Appare anche in alcuni film, in spot televisivi ed è anche coinvolto nella scrittura di libri e nella produzione di musica.

Chi è la Moglie di Carlo Conti
Carlo Conti è sposato dal 16 giugno 2012 con Francesca Vaccaro, conosciuta durante il programma "Domenica In" condotto dallo stesso Carlo. Entrambi hanno avuto un figlio, Matteo, nato l'8 febbraio 2014. Carlo è stato precedentemente associato alla ballerina Roberta Morise.

L'agghiacciante notizia che non si aspettava
Carlo Conti fa un passo indietro ma non si arrende, ecco cosa è successo al conduttore toscano di Tale e che spettacolo: tutti i dettagli.
L'8 gennaio Carlo Conti torna in tv con “Racconto e chi fa spettacolo” senza vip, cioè con giocatori comuni che si esibivano in performance clamorose.
La Rai ha accettato l'offerta del conduttore toscano, esperto di radiodiffusione, ma non ha fatto cenno all'evento che ha cambiato le carte in tavola.

Carlo Conti, un concorso a cui non aveva pensato
Per competere con la Raie è andata in onda su Canale 5 la prima puntata di "C'è posta per te". Lo storico programma di Maria De Filippi ha conquistato molti telespettatori e addirittura superato il "Tale e cui show". Secondo i dati Auditel, la prima puntata di "C'è posta per te" è stata vista da 5.953.000 telespettatori, con uno share del 29,2%. L'anno scorso, il debutto è stato più grande, poiché il programma è stato visto da 6,2 milioni di telespettatori, pari al 28%.

La trasmissione di Maria De Filippi ha superato quella di Carlo Conti che, grazie alla nuova versione di "Tale e Quali", a cui hanno partecipato amatori e non vip, ha riscosso già un grande successo. Su Rai 1, la prima puntata di Tale e Quali, vinta da Igor Minerva, che interpretava Claudio Baglioni, ha attirato 3.901.000 telespettatori, pari al 18,2% di share. Il risultato piacque a Carlo Conti, riferendosi anche al concorso di Canale 5 e al fatto che qui non c'erano personaggi famosi, ma gente comune con la passione del canto e dell'imitazione.