Doc-Nelle tue mani, Gianmarco Saurino abbandona la serie

La seconda stagione di Doc - Nelle tue mani si è aperta nel peggiore dei modi per tutti gli appassionati della fiction. Sì, perché nella puntata di apertura della nuova stagione della serie, che vede come protagonista un Luca Argentero in forma smagliante, si assiste alla prematura scomparsa del protagonista Lorenzo Lazzarini.

Ed è la morte del dottor Lorenzo Lazzarini, particolarmente sconvolgente per il grande pubblico. Il motivo è che questa è la prima volta che assistiamo alla morte di un personaggio di una  serie tv di Covid-19. Questa seconda stagione di Doc - Nelle tue mani inizia con lo scoppio della pandemia che tutti conosciamo, in un modo o nell'altro. Il periodo di riferimento è quel terribile febbraio 2020 (che ha persino andato in tendenza su Twitter durante la messa in onda dello show) da cui tutto è iniziato.

Ma a parte la pandemia e la scelta di raccontare in modo particolare un argomento così delicato e attuale, la decisione di “sbarazzarsi” di un personaggio caro come quello interpretato da Gianmarco Saurino non riguarda ovviamente solo le dinamiche della fiction. C'è un motivo preciso per cui non vedremo più l'attore nel ruolo di Luca Lazzarini.

A spiegare più in dettaglio tutte le ragioni di questa decisione, lo stesso Gianmarco Saurino in una recente intervista rilasciata al Corriere ha dichiarato: "C’è stata una comunione di intenti. Dopo tanti anni di lavoro nella serie di LuxVide e della Rai, a cui devo tutto, avevo voglia di iniziare un percorso diverso. Penso al cinema, soprattutto. Dopodiché è una scommessa sia per me che per loro, che hanno scelto di togliere uno dei personaggi principali in questo modo. Me ne vado come Lippi dopo che l’Italia vinse i Mondiali".

Ora è un mistero cosa farà Gianmarco Saurino dopo essere uscito di scena. Quindi, quali saranno i progetti più imminenti dell'attore? Alla domanda, Saurino risponde: "In contemporanea con Doc ho girato Summit Fever, un piccolo film internazionale. Poi ho concluso le riprese di I viaggiatori, di Ludovico di Martino, un fantasy per cui ho perso dodici chili".

Doc -  Nelle tue mani: come è iniziata la seconda stagione? L'inizio della nuova stagione è ambientato a febbraio 2020 con Andrea (Luca Argentero) che deve riuscire a tenere unita la sua squadra. Apparentemente ognuno dei membri del team ha opinioni differenti su come affrontare questa emergenza, ma l'avvento del nuovo coronavirus stravolgerà i piani per tutti. Nel secondo episodio, invece, saltiamo a pochi mesi dall'inizio della pandemia, con la riapertura del reparto medico e il ricovero per Covid del povero Lorenzo, che forse è il paziente zero.