Tensioni tra Harry e Meghan: Chi è l'attrice che rischia di dividerli?

La coppia non ha ancora deciso se prendere parte all'evento, attesissimo dalla ex attrice ma decisamente sgradito da parte del consorte. Il motivo del contrasto sono gli Oscar, che si terranno il 27 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles, il cui invito non è stato accolto nella stessa maniera dal principe Harry e dalla moglie Meghan Markle.

Da un lato c'è lei, la bellissima duchessa di Sussex, nonché ex 'attrice che non ha mai dichiarato di voler accantonare Hollywood definitivamente e che non vede l'ora di partecipare all'evento più importante del mondo cinematografico; dall'altra il Principe, al contrario, che si mostra riluttante e sembrerebbe non avere alcuna voglia di incontrare l'attrice Kristen Stewart. Il motivo, come riportato sulla rivista OK Magazine è dovuto al fatto che il secondogenito di Lady Diana non avrebbe apprezzato il film di Pablo Larraìn "Spencer" dedicato alla compianta madre, e per questo potrebbe prenderla male qualora la Steward ricevesse, con ogni probabilità, una nomination come miglior attrice protagonista. Non che il Principe Harry abbia qualcosa contro l'attrice in particolare, ma pare semplicemente che non gli sia piaciuta la sua interpretazione di un personaggio tanto amato come sua madre, la Principessa Lady D, e il modo in cui il regista Larraìn abbia voluto ritrarla, lasciando forse troppo all'immaginazione i motivi che l'hanno portata alla fine del matrimonio con il Principe Carlo.

Non a caso, sulla testata si legge la seguente dichiarazione: "Se decidessero di andare, sanno bene che si troverebbero faccia a faccia con Kristen, dato che quasi sicuramente avrà una nomination come migliore attrice protagonista". Meghan, tuttavia, pare non avere intenzione di cedere, tentando di convincere il marito in questi ultimi mesi che mancano alla cerimonia: “Lei pensa che potrebbero semplicemente sedersi in platea ed ignorare Kristen, con educazione… Harry però non è una persona che riesce a fingere”. Finzione che sarebbe quanto mai evidente nel caso in cui l’attrice fosse premiata: a quel punto le telecamere punterebbero dritto sul volto del duca per cogliere la sua espressione, e allora sì che nascondere il suo disappunto risulterebbe difficile.

 

Ma cosa sappiamo su "Spencer"? Il film, che nonostante la riluttanza del Principe Harry sembra esser stato bene accolto dalla critica, molto probabilmente sarà distribuito in Italia il prossimo aprile a causa dell'inasprimento dei contagi, sebbene sarebbe dovuto arrivare nelle sale italiane già il prossimo 20 gennaio. E' stato presentato al Festival del Cinema di Venezia e ad esso si deve la recente nomination ai Golden Globe di Kristen Stewart come miglior attrice protagonista di un film drammatico. Il lavoro di Larraìn è senza dubbio più introspettivo di quello che è stato fatto in passato sulla principessa Diana, anche nelle rappresentazioni più recenti, come quella presentata su Netflix "The Crown". Il personaggio della principessa del Galles è senza ombra di dubbio affascinante e ricco di contraddizioni, e non è semplice raccontare il suo percorso senza correre il rischio di inciampare in qualche cliché o di riportare alla luce segreti e pettegolezzi che hanno fatto soffrire molto le persone che la conoscevano e che le volevano bene, compreso i suoi figli.