Damiano dei Maneskin e Giorgia Soleri si sono lasciati? "C'entra il suo passato"

Tra circa venti giorni avrà inizio il Festival di Sanremo. Come molti ricorderanno, l'edizione 2021 è stata vinta dai Maneskin. Il gruppo rock romano ha vinto e convinto e da febbraio 2021 sta vivendo un periodo di grazia. La vittoria all'Eurofestival, il privilegio di aprire il concerto dei Rolling Stones, l'esibizione agli MTV Awards; insomma, è il loro momento. Il 2022 è iniziato senza grossi colpi di scena: presumibilmente Damiano David e gli membri della band si stanno concedendo un po' di riposo dopo un 2021 pienissimo. Tuttavia c'è una persona molto vicina ai Maneskin che non ha iniziato l'anno nuovo nel migliore dei modi: Giorgia Soleri, fidanzata di Damiano.

La modella milanese ha 25 anni, dunque è ancora giovane. Nelle scorse ore qualcuno ha fatto 'rivivere' un pezzo del suo passato, oggettivamente imbarazzante. Ci sono dei post con "slur razzisti" e in cui la modella ha fatto "appropriazione culturale". Un oggettivo controsenso, viste le campagne di sensibilizzazione che ha lanciato sui social di recente, come la 'libertà' di lasciar crescere i peli alle donne, in particolar modo sotto le ascelle. La modella questa mattina ha chiesto scusa, affermando che 6-7 anni fa era una ragazza "privilegiata e ignorante" che magari non capiva certe cose.

Tuttavia le polemiche sono state molto aspre, com'è inevitabile che sia per la fidanzata di uno dei personaggi pubblici più in vista del 2021. Ivan Rota di dagospia va oltre e parla di crisi di coppia, dovuta proprio alla polemica che ha visto protagonista la Soleri: "Nonostante abbiano appena preso casa insieme, negli ambienti discografici circola insistente la voce di una crisi in corso tra Giorgia e Damiano. Si dice che soprattutto a livello internazionale le uscite recenti della Soleri non siano piaciute e danneggerebbero la carriera del gruppo". Possibile che uno scivolone social porti una coppia così unita a lasciarsi? Staremo a vedere. Per ora Damiano David non si è espresso pubblicamente sulla questione.

La 25enne è stata al centro di molte polemiche di recente a causa di alcuni post ritenuti razzisti sei anni fa. A tal proposito Soleri ha scritto: “Ieri sono apparse su Twitter schermate di vecchi post in cui ho usato insulti razzisti o mi sono appropriato della mia cultura. Sono post sui social o profili diversi da questo, sono passati 6/7 anni quindi probabilmente la maggior parte di voi non ne è a conoscenza”. La ragazza del frontman si è detta dispiaciuta, poi ha aggiunto: “Non voglio ferire altre persone nelle comunità direttamente coinvolte. Mi assumo la responsabilità di quello che ho detto e fatto, non voglio nascondermi. Ho fatto un grosso errore, mi vergogno e voglio scusarmi con coloro che ho ferito per i miei errori di giovane, ignorante e privilegiato”, ha proseguito Soleri. In conclusione del post ha assicurato: "Non sono più la persona che ha scritto quelle cose".

LEGGI ANCHE:
Maneskin: la cantante Victoria ha una nuova fiamma?