Bufera GF Vip, Berlusconi fa fuori Signorini. Chi prenderà il suo posto?

La posizione di Alfonso Signorini come conduttore del GF Vip è a rischio e potrebbe essere affidata ad Adriana Volpe. Già durante la scorsa edizione il direttore della rivista "Chi" è stato pesantemente criticato per le sue scelte e per il modo in cui ha gestito i Vipponi nella casa più spiata d'Italia. Ma quest'anno va oltre ogni limite. Gli spettatori si accorgono facilmente che il presentatore ha le sue preferenze e non fa nulla per nasconderle. Dopotutto, Signorini è una persona che ama il gossip e fa questo lavoro con grande passione e impegno. Forse è proprio questa la chiave del successo che il reality ha ottenuto negli ultimi anni.
Ma i sentimenti e le opinioni di Alfonso Signorini sono troppo palesi. Questo non va bene perché da presentatore fa anche da moderatore dei litigi e delle dinamiche che accadono all'interno del programma. Il suo compito dovrebbe essere quello di garantire che tutti i concorrenti abbiano pari opportunità di parola. Infatti sceglie con cura i tempi televisivi, dà e toglie la parola, e ovviamente sceglie meticolosamente su chi puntare di più. Ma non lo fa allo stesso modo e preferisce sempre in particolare i Vipponi, che sono ovviamente i suoi preferiti.

Alfonso Signorini lascia molto spazio a Soleil Sorge e Katia Ricciarelli, che ora pensano di essere le padrone indiscusse del GF Vip e continuano ad attaccare le altre coinquiline per poi nascondersi dietro al dito. In ogni caso è chiaro che a inizio puntata non vengono mostrate le loro cattiverie, ma ci si sofferma molto sul loro punto di vista. Questo è probabilmente ciò che ha permesso all'influencer Soleil Sorge di ottenere largo consenso al televoto. Ma gli spettatori seguono anche le live quotidiane e sono consapevoli della mancanza di obiettività delle clip.

Episodio dopo episodio, vediamo Alfonso Signorini lodare sempre più le sue pupille e mettere a tacere e rimproverare gli altri Vipponi che, fin dal primo momento in GF Vip, condannano l'arroganza e la cattiveria perpetrate nei loro confronti. Fino all'esasperazione: nelle ultime settimane abbiamo visto Lulù Selassiè o Miriana Trevisan perdere completamente la pazienza e finalmente rispondere a tono. Se il presentatore non le ascolta, è ora di alzare la voce. E ha funzionato, ma allo stesso tempo ha fatto entrare in casa il direttore di Chi per rimproverarle.

Finché la malizia era unilaterale, era accolta e apprezzata da Alfonso Signorini. Tuttavia, quando è arrivata la risposta, non gli è andata più a genio e lui è intervenuto. Comportamento criticato dagli spettatori che sono stanchi di vedere queste preferenze. Sembra però che i vertici Mediaset abbiano accolto le lamentele e abbiano deciso di cambiare conduttore per la prossima stagione del Grande Fratello Vip. Sembra che al suo posto sia stata scelta Adriana Volpe. Lei è l'unica che cerca di ascoltare il pubblico e interviene spesso anche contro lo stesso Signorini, come nel caso di Katia: "Va bene, dagli una seconda possibilità, ma la santificazione è un po' troppo".