Back to school, Nicola Savino fa una rivelazione shock sui concorrenti

Nicola Savino confessa: “Alcuni erano terrorizzati ”
Chi si sognerebbe mai di tornare ai libri dopo tutti questi anni? A dire il vero non molto, ma questo è il destino di tanti volti noti del mondo televisivo italiano. Dal cocktail tra il principale conduttore di Italia Uno e vari vip è nato Back to School, un programma decisamente innovativo che riporta a scuola alcuni dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo. In un'intervista al settimanale Vero Tv, è intervenuto il conduttore, Nicola Savino, che non ha nascosto le paure di alcuni personaggi:

“La maggior parte di loro erano terrorizzati. Non voleva fare brutta figura, così iniziò a studiare sodo. Tra quelle che mi hanno sorpreso di più c'è senza dubbio Giulia Salemi, che, determinata a confutare lo stereotipo di una bella piccola amante dello studio, ha lavorato sodo”.

Tornato a scuola, Nicola Savino ammette: "Ero uno studente che ha iniziato con grossi difetti"
L'intervista a Vero TV di Nicola Savino è proseguita premendo il pulsante di avvio sulla macchina del tempo per ricordare i suoi anni passati a scuola. Studente esemplare? Non proprio, ma i risultati non sono mancati. Nicola Savino era uno studente diesel, come si definiva su Vero TV: "Ero uno studente che ha iniziato con una grande carenza, ho preso anche uno zero, ma ho compiuto dieci anni all'anno, quella era la mia costante", ha ammesso . a una conduttrice scolastica pronta a sorprendere gli spettatori con la seconda puntata di Italia Uno

Back to School, Nicola Savino: ​​"Scelte all'ordine del giorno"
Nicola Savino ha visto il suo Ritorno a scuola su Italia Uno con un ritardo di diversi mesi. In un'intervista a Vero TV, ha spiegato le ragioni: “Tali decisioni vengono prese dall'agenzia pubblicitaria. Elezioni all'ordine del giorno”.

Back to School, Nicola Savino torna in tv con la seconda puntata: Eroi vip
Dopo un buon esordio, Nicola Savino prende posto in Italia Uno e affronterà il pubblico con la seconda puntata di Ritorno a scuola. Il programma è tornato in onda ieri sera (martedì 11 gennaio alle 21:25 su Italia 1). Tranne Nicola Ventola, che è stata "rinviata" nella sua puntata d'esordio. Per la seconda puntata di Ritorno a scuola, stasera si presenteranno altri 5 vip ricorrenti davanti a una commissione composta da veri insegnanti di scuola primaria. Si tratta dell'ex gieffina Benedetta Mazza, Jonathan Kashanian, Random, Gianluca Fubelli in arte Scintilla e Flavia Vento. Ci saranno molte emozioni con loro, come nel primo episodio. I nostri VIP sono infatti pronti a fare amicizia con i ragazzi che sono gli eroi delle classi Back to School.

Nicola Savino e la seconda puntata di Back to School: le regole di Italia Uno
Cambiare la squadra che vince. Trasformando il celebre detto, stasera a Back to School, vedremo da eroi altri cinque volti del piccolo schermo, con la consueta direzione d'orchestra di Nicola Savino. Anche il secondo episodio di "Ritorno a scuola" si preannuncia molto divertente, ovviamente sempre alle stesse condizioni. Come ogni puntata, anche quella di oggi sarà divisa in due momenti distinti: quello del campus dove gli studenti ricorrenti seguono le lezioni, e l'esame finale davanti alla commissione di valutazione VIP. Ogni coppia di Maestrini riceve invece un VIP, con il quale si tengono gli incontri di classe per prepararli all'esame finale.