Diana Del Bufalo, la polemica sui vaccini costa carissimo: fatta fuori senza scrupoli

Ora che la vaccinazione è argomento quotidiano nelle conversazioni degli italiani, è inevitabile sentire qualche voce 'fuori dal coro'. Quando poi a unirsi alla percentuale degl italiani dichiaratamente non vaccinati sono personaggi con grande seguito sui social, la polemica è assicurata. A fine anno Diana Del Bufalo, diventata famosa, oltre che per il suo talento da attrice, grazie alla partecipazione ad Amici e alla relazione con Paolo Ruffini, ha dichiarato di non aver fatto neanche una dose del siero. Il motivo? "Ho il cuore un po' ballerino, è un difetto di famiglia, e il medico mi ha consigliato di non farlo".

Qualcuno non ha creduto alla giustificazione dell'artista e l'ha attaccata duramente, sostenendo che fosse un cattivo esempio per i suoi follower più manipolabili. Immancabile l'attacco di Selvaggia Lucarelli, che in questo periodo sta lanciando attacchi pesantissimi ai VIP che, per un motivo o per un altro, affermano pubblicamente di non aver fatto il vaccino. La Del Bufalo è stata al centro di un polverone mediatico per diversi giorni. Oggi si è tornati a parlare di lei e di un rischio importante per la sua carriera causato dalla recente polemica che l'ha vista protagonista.

Dagospia, infatti, sostiene che la partecipazione dell'attrice alla seconda stagione di "LOL - Chi ride è fuori" sia a fortissimo rischio. Ovviamente la polemica che l'ha vista al centro di attacchi e critiche non è sfuggita agli autori di Amazon Prime Video, che secondo Dagospia starebbe cercando una 'soluzione alternativa'. Un modo educato per dire che la Del Bufalo verrà fatta fuori? Probabile. Dago scrive che Amazon è "preoccupata" per le polemiche sui social con la Del Bufalo protagonista e sta cercando una soluzione dell'ultima ora.

Ricordiamo che le puntate della seconda stagione sono già state registrate a fine 2021 e verranno caricate prossimamente su Amazon Prime Video, la piattaforma video ad abbonamento di proprietà del colosso americano. La Del Bufalo si è scusata pubblicamente per il suo sfogo del tutto inopportuno. Ha aggiunto di non avere alcuna conoscenza scientifica e di aver sempre seguito tutte le regole anche se ha scelto di non vaccinarsi per colpa del problemino cardiaco di cui soffre dalla nascita. Al momento è difficile fare previsioni: a volte gli scoop di Dagospia si sono rivelati veritieri e altre volte sono stati smentiti.

Diana Del Bufalo oggi è single. In passato l'attrice ha avuto una lunga storia con Paolo Ruffini, finita tra mille polemiche. Pochi mesi dopo ha intrapreso una relazione con Edoardo Tavassi, fratello della più famosa Guendalina ma anche questa è naufragata nel giro di poco tempo. Negli ultimi tempi i giornali di gossip hanno scritto che stesse conoscendo un medico ma non ci sono stati sviluppi importanti, motivo per il quale probabilmente il fuoco si è spento presto.

Oltre a Diana Del Bufalo nella seconda edizione di "LOL - Chi ride è fuori", ci saranno: come uomini il Mago Forest, Corrado Guzzanti, Gianmarco Pozzoli, Maccio Capatonda e Max Angioni; le donne sono Maria Di Biase, Virginia Raffaele, Tess Masazza e Alice Mangione. Solo uno dei due conduttori è stato confermato: Fedez rimarrà al suo posto mentre Mara Maionchi no: al suo posto Amazon Prime Video ha ingaggiato l'ex inviato de Le Iene Frank Matano, che tra l'altro ha preso parte alla prima edizione della trasmissione come concorrente. Ricordiamo che a trionfare fu Ciro Priello dei "The Jackal".

LEGGI ANCHE: Selvaggia Lucarelli umilia Diana del Bufalo: "Cara Diana DELLE BUFALE, solo vittimismo e cattiva informazione"