C'è Posta per te, Tommaso Zorzi massacrato: "Buffone, cialtrone", ecco cos'è successo

Sabato sera "C'è posta per te" è stato il programma più visto della tv italiana. Oltre 6 milioni di telespettatori hanno deciso di trascorrere un freddo sabato sera di gennaio in compagnia delle storie strappa lacrime di Maria De Filippi. Carlo Conti, altro fenomeno della tv, ha totalizzato 2 milioni di telespettatori in meno. Una dimostrazione di forza non indifferente per la De Filippi, che come ogni gennaio torna con il suo show che racconta storie di persone comuni con la partecipazione di VIP. Tra i 6 milioni di italiani e italiane che hanno visto "C'è posta per te" figura anche Tommaso Zorzi, vincitore del GF VIP 5 e negli scorsi mesi conduttore di "Drag Race Italia" su Discovery Plus.

Tra le storie raccontate nella puntata di sabato c'è anche quella di Fernando e Giada, padre e figlia: i due si sono riuniti dopo più di venti anni di separazione. Insomma una classica storia in stile "C'è posta per te". Il pubblico si è commosso per la reazione del padre, che è stato costretto a non vedere sua figlia per ben due decenni. Insomma c'è stata forte empatia da parte della maggioranza dei telespettatori nei confronti di Fernando e anche di Giada.

Tommaso Zorzi ha però preferito concentrarsi sull'aspetto estetico della donna. Fotografando lo schermo del suo televisore, l'influencer ha pubblicato tre Storie Instagram molto simili con primissimi piani dell'ospite di "C'è posta per te". Nel primo ha scritto solo "il sopracciglio"; nella seconda ha taggato la sua amica/o Enorma Lean e nella terza ha taggato un account dall'username la.ghey. Stando a quanto si legge online, l'ospite assomiglierebbe lontanamente proprio a Enorma Lean, una delle concorrenti di "Drag Race Italia".

I commenti, come prevedibile, hanno suscitato indignazione sul web. Tommaso Zorzi ha circa 2 milioni di follower e le sue Storie vengono viste da centinaia di migliaia di persone, motivo per cui ogni suo post, anche ironico, trova il disaccordo di migliaia di utenti dei social.

Uno in particolare ha attaccato Zorzi: l'esperto di gossip Alessandro Rosica, che, sotto la pressione dei suoi sostenitori, ha deciso di prendere posizione contro l'ex Gieffino. “Zorzi ride della signora in C'è posta per te. Assurdo", ha rimarcato un utente, sollecitando la sua replica: "Questo perché si considera educato e professionale. Lo trovo un grande cialtrone che si è bruciato nonostante tutte le spinte che la vita gli ha concesso. Buffone". Tommaso Zorzi ha risposto con una Storia, mostrando il suo disappunto per il fatto che in Italia essere paragonati a una persona trans è ancora un insulto. "Chiunque ci abbia visto del marcio si faccia un esame di coscienza. Ma io non ci casco più, voi mi fate tenerezza". Nelle Storie successive ha fatto sapere ai suoi follower che ieri sera a cena a casa sua sono ospiti Andrea Zelletta e Nataly Paragone.

LEGGI ANCHE: Tommaso Zorzi : rapina nel suo appartamento, portati via oggetti di valore.