Carolyn Smith si arrende: "Intervento troppo rischioso, non può essere operato"

'Ballando con le Stelle' è finito il 18 dicembre 2021. Arisa e Vito Coppola, con le inevitabili polemiche che accompagnano da sempre la finale di un reality, hanno vinto l'edizione 2021 del popolare programma Rai. A seguito della loro vittoria, tante sono state le interviste ai giudici che hanno detto la loro. Carolyn Smith, ad esempio, ammise che Arisa (a suo modo di vedere) non era "la più brava" ma quella che "era migliorata di più" nel corso dell'esperienza. Poi l'ex ballerina inglese lasciò intendere che a "Ballando" non vince solo chi balla meglio ma anche chi coinvolge di più il pubblico del programma.

Chi segue la Smith sui social ricorderà anche anche una brutta notizia che diede ai suoi follower. Durante le vacanze di Natale, infatti, qualcuno sparò al suo amato cane Mikee. Carolyn vive in provincia di Padova in un piccolo paese e proprio per questo disse di avere 'forti sospetti' sul colpevole, a cui dedicò minacce e insulti. La cattiva notizia è che il cane fu colpito da una pallottola, quella buona è che il proiettile lo ha colpito alla zampa e non ad un organo vitale.

Tuttavia c'è un'altra brutta notizia: Mikee non può essere operato. Lo ha raccontato lei stessa a TVMia: "Il veterinario mi ha detto che non è il caso di operarlo. Sarebbe un intervento troppo rischioso: sarebbe costretto ad amputargli la zampina. Quindi non c'è alternativa: il mio cane zoppicherà per tutto il resto della vita".

A "La vita in diretta" la coreografa scozzese fece sapere di aver perdonato chiunque abbia sparato al suo amato cagnolone. Tuttavia al colpevole ha anche lanciato un avvertimento: "Io scoprirò chi è stato e se fossi in lui, mi farei avanti perché ho dei sospetti. Quindi chiedo a chi è stato di venire allo scoperto”. In più la Smith ha fatto capire che a suo avviso chi ha sparato a Mikee non l'ha fatto 'per sbaglio' ma di proposito, per fare un dispetto a lei. Non è chiaro chi, nel centro della provincia di Padova dove abita insieme al marito, la odi così tanto da arrivare a sparare al suo amato cane.

Digerita la cattiva notizia, ce n'è anche una buona su un tema totalmente diverso. A inizio autunno del 2022 ripartirà "Ballando con le Stelle", che dopo il grande successo di ascolti dell'edizione 2021, è stato ovviamente confermato dalla Rai. Anche nel 2022, salvo clamorose novità, vedremo Carolyn Smith tra i giurati: più precisamente come presidentessa della giuria vista la sua esperienza decennale nel ballo e visto che parte del team di giurati di Ballando dal 2007. L'unico più longevo di lei, per quanto riguarda gli anni da giurato nel programma, è Guillermo Mariotto, che c'era anche nel 2005, quando su Rai Uno fu trasmessa la prima puntata di sempre del popolare show. Anche quella, ovviamente, era condotta da Milly Carlucci e Paolo Belli.

LEGGI ANCHE: Ballando con le Stelle, Sabrina Salerno: "Da quando è finito ho una grande paura", ecco quale