Alfonso Signorini non squalifica nessuno? Ecco svelata tutta la verità

Sono passati quattro mesi dall'inizio della sesta edizione del Grande Fratello Vip, e Alfonso Signorini non ha squalificato nessun concorrente. Anche Katia Ricciarelli, nonostante questa settimana anche qualche sponsor abbia preso le distanze dalle sue parole.

Durante la diretta, Alfonso Signorini ha spiegato:

“Il Grande Fratello è uno spettacolo che tutti conosciamo, ci sono emozioni, scontri, litigi e così via. Questo è uno sguardo al nostro paese. Da una parte abbiamo Katia Ricciarelli, che rappresenta una generazione che lì aveva questa mentalità e che, fortunatamente, non ci appartiene più. Sai quante volte ho sentito mia madre dire "ah, ma sta tornando nel suo paese". Se da una parte c'è la generazione Katia Ricciarelli, dall'altra c'è la generazione Lulù Selassié. Sui giovani che non vogliono riconoscere le esperienze degli altri e dire "chi sei?" Anche questo è sbagliato. Prende la parola Francesca Cipriani e chiede ad Alfonso Signorini di squalificare qualcuno. "Se alla terza telefonata non capisco mi squalificano, così loro non capiscono, comincerei a mandare a casa!"

Leggi anche: GfVip: Alfonso Signorini prenderà provvedimenti solo contro LuLù,nessuna punizione per Katia!

Alfonso Signorini: quindi non ama squalificare
Un suggerimento che il conduttore ha sottovalutato, anzi.

"Nella storia del Grande Fratello, come ho detto, le squalifiche sbagliate sono già state fatte. Fausto Leali è stata la squalifica più errata che si potesse fare. Non faccio lo stesso errore perché sono fermamente convinto che Katia Ricciarelli sia non è una persona razzista. Anche una ragazza che dice "chi diavolo sei uno sfigato" viene squalificata, ma io non la squalificavo".

primo-articolo-alfonso-signorini-non-squalifica-nessuno-ecco-svelata-tutta-la-verita