Alessandro Gassman: accusa grave nei confronti di Amadeus! Il web impazzisce....!

Il celebre figlio d'arte ha twittato un piccolo messaggio che sembra mirato proprio al famoso conduttore Amadeus: evidentemente c'è qualcosa che non gli piace.

Alessandro Gassmann, nato Gassman (Roma, 24 febbraio 1965), è un attore, regista e doppiatore italiano .È sposato dal 1998 con l'attrice Sabrina Knaflitz, dalla quale nello stesso anno ha avuto un figlio, Leo, cantautore.Ateo, preferisce definirsi "non credente". Da molti anni è testimonial di Unipol.

Tra cinema, teatro, passione per l’attualità politica e l’impegno come ambasciatore dell’UNHCR, Alessandro si conferma uno degli attori più affascinanti del nostro cinema. Il suo debutto sul grande schermo risale al 1982, a soli 17 anni nella pellicola autobiografica “Di padre in figlio”, scritta a quattro mani con il padre. In oltre trent’anni di carriera Alessandro Gassmann ha sperimentato in diversi ambiti dello spettacolo il suo talento: attore per il cinema, il teatro, la televisione, la pubblicità, regista teatrale e cinematografico con il film “Razzabastarda” del 2011. L’attore è stato anche direttore del Teatro stabile del Veneto “Carlo Goldoni” fino al 2014.

Attore di successo, Alessandro è, da qualche tempo, anche un personaggio pubblico che si espone su temi di carattere sociale, politico e d’attualità.

Alessandro Gassmann, il famoso attore  figlio di Vittorio, da sempre si occupa di questioni sociali e ambientali. Il 56enne ha usato Twitter per criticare duramente il programma la sera del 6 gennaio 2021, pur senza citarlo direttamente. Si tratta probabilmente de "I Soliti Ignoti" condotto da Amadeus.

Ecco cosa ha detto l'attore, e perché il web è impazzito e l'ha spalleggiato.
Alessandro Gassmann ha fatto sicuramente condiviso il suo penisero e ha fatto  parlare di sé, provocando non poche polemiche.  Il 56enne ha voluto attirare l'attenzione sul modo in cui vengono trattate le donne nei programmi tv in Italia. Il tweet cita:
“…ma ancora si fanno le inquadrature dai piedi panoramicando in su, quando c’è una ragazza carina in una trasmissione? Che tristezza”.

Molto  probabilmente questa si riferisce alla prima serata de"I Soliti Ignoti Speciale Lotteria Italia" su Rai1, andata in onda al momento del tweet. Matilde Gioli e Francesca Chillemi sono sicuram ente le belle ragazze a cui si riferisce  Gassmann.

A quanto pare Il  56enne non è l'unico a pensarla così,  al contrario, Gassmann è stato praticamente eletto difensore dei diritti delle donne pochi istanti dopo la pubblicazione della sentenza, che ha deliziato gli utenti di Twitter. condiviso da tante persone e tantissimi fan hanno risposto ironicamente chiedendo all'attore di candidarsi alla presidenza della repubblica, dimostrando così la loro profonda approvazione per le sue parole.
Il tempo dirà se Amadeus stesso risponderà alla provocazione, o se altri personaggi dello spettacolo si uniranno alla voce di Gassmann.

Gassmann, reduce dal grande successo de "I Bastardi di Pizzofalcone" e "Un Professore", sta promuovendo il suo nuovo film "Il Silenzio Grande", distribuito da Amazon Prime Video