Amadeus, svelato finalmente il suo imbarazzante segreto: "Perché indosso solo certe giacche"

Questa sera Amadeus sarà nuovamente in televisione con una puntata speciale de 'I soliti ignoti'. Il popolare show andrà in onda eccezionalmente di giovedì per una buona causa: in occasione dell'Epifania, ci sarà una puntata speciale dedicata all'estrazione della Lotteria Italia. Il conduttore, come di consueto, sarà Amedeo Umberto Sebastiani, conosciuto da tutti come Amadeus. Tra meno di un mese avrà inizio anche Sanremo: a differenza del 2021, quest'anno la kermesse si svolgerà regolarmente nel mese di febbraio. Debutto il 1°, di martedì, finalissima il giorno 5, di sabato.

Amadeus è felicemente sposato con Giovanna Civitillo, conosciuta ai tempi de "L'eredità", programma per il quale la bella napoletana faceva da valletta e ballerina. Dopo il matrimonio con il conduttore, le apparizioni televisive della Civitillo sono drasticamente diminuite. Spesso la vediamo come ospite speciale in alcune trasmissioni Rai o protagonista di televendite televisive. I due hanno un figlio, Josè.

Un'altra curiosità che in pochi conoscono su Amadeus è relativa a un suo 'difetto di fabbrica'. Sebastiani, infatti, è daltonico. Lo aveva annunciato qualche tempo fa, spiegando i motivi per cui, sostanzialmente, indossa sempre abiti  degli stessi colori. Più precisamente soffre di un deficit di colore dovuto al daltonismo: da qui la scelta di indossare sempre abiti totalmente bianchi o con colori scuri. "Giovanna mi accompagna sempre a fare shopping. Non distinguo i colori pastello, è un disastro. Riesco a riconoscere solo le tonalità forti. Pensate che un giorno indossai un calzino nero e uno blu", è la imbarazzante confessione fatta in una vecchia intervista a Famiglia Cristiana.

Poi disse una cosa ovvia: "Per il lavoro che faccio io, il daltonismo non è un grande un problema. Pensa, però, se facessi lo stilista: sarebbe impossibile fare gli abbinamenti giusti. Ecco perché ho solo giacche blu di varie tonalità e camicie nere o bianche. Questi colori li riconosco facilmente e non rischio di fare errori quando abbino. Il rosso lo riconosco facilmente ma non posso vestirmi di rosso, farei concorrenza al Gabibbo".

Nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio, nel programma "L'anno che verrà", Amadeus è finito di nuovo al centro dell'attenzione per i cambi di giacca che ha effettuato durante le pause pubblicitarie. Anche nel corso del Festival di Sanremo del 2021 cambiò spesso aspetto, facendo scatenare i commentatori seriali da social. Molti ricorderanno anche che nel 2020 e nel 2021 nei giorni immediatamente precedenti al festival, c'era grossa curiosità sulle giacche che avrebbe indossato. Le marche di alta moda se lo contenderebbero duramente. Nel 2020 puntò su "Gaia Mattiolo" e nel 2021, visto il successo dell'edizione precedente, non cambiò, essendo molto scaramantico.

Per il 2021? Per ora è presto per fare previsioni. L'unica certezza è che anche Sanremo 2021 è stato un grande successo e se è vero che Ama è scaramantico, crederà anche al vecchio adagio che non c'è 2 senza 3? Staremo a vedere. Oggi l'Epifania porterà tutte le feste via e vedremo una puntata speciale de 'I soliti ignoti'. All'inizio di Sanremo 2022 mancano pochi giorni: a differenza del 2021 non dovremo aspettare marzo ma già dal primo di febbraio su Rai Uno andrà in onda il popolare festival musicale che sembra non invecchiare mai. Forse perché riesce ad adattarsi ai tempi che cambiano.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022: Fiorello ci sarà? Parla Amadeus!