Striscia La Notizia, Ezio Greggio dà il 'triste' annuncio: "Ecco quando smetterò di condurre"

Chi guarda la TV, soprattutto i canali Mediaset, inevitabilmente conosce Ezio Greggio. Molti lo conoscono maggiormente come conduttore televisivo ma nel corso degli anni ha anche prestato il proprio volto per film e serie tv. Il suo ruolo più importante, però, indubbiamente Greggio lo recita in TV quando conduce 'Striscia La Notizia', tg satirico del quale è stato conduttore letteralmente dal primo giorno.

Fin da giovanissimo, Greggio ha sempre desiderato lavorare in TV: inizialmente prova a partecipare senza grande successo ad alcuni programmi Rai. A fine anni '70 conosce alcune persone all'interno della neonata Fininvest e inizia a lavorare nelle tv locali. La svolta arriva nel 1988 quando su Canale 5 co-conduce 'Odiens' insieme a Lorella Cuccarini, programma di Antonio Ricci. Lo stesso anno inizia l'avventura a'Striscia la Notizia' che non ha bisogno di presentazioni. Due anni dopo conduce anche la prima edizione di 'Paperissima'.

Nella stagione corrente di 'Striscia', lui ed Enzino Iacchetti sono stati preceduti inizialmente da Vanessa Incontrada e Alessandro Siani e poi da Roberto Lipari e Sergio Friscia. A inizio dicembre, per l'ennesima volta, Ricci ha richiamato il duo storico.

Nel corso di una recente intervista, l'artista ha fatto gli auguri a tutti i suoi fan per un felice 2022. Da buon mattatore televisivo, ha anche scherzato nel corso della chiacchierata con 'Nuovo TV'. Alla domanda su quando smetterà di condurre 'Striscia' dopo più di 30 anni dietro il bancone, lui ha risposto da buon comico: "Per il futuro? Spero di continuare a condurre Striscia la Notizia fino al 2999. Poi magari smetto".

Nel corso dell'intervista, Ezio Greggio ha ricordato i quasi due anni di sofferenza che praticamente tutto il mondo ha vissuto per colpa del virus che ha letteralmente cambiato le nostre vite. Ezio Greggio spera che il nuovo anno sia finalmente quello giusto per scacciare definitivamente l'incubo: "Auguro a me stesso ea tutti gli italiani che questo maledetto virus venga debellato nel 2022".

Di recente, commentando l'ennesimo ritorno a 'Striscia' al fianco del suo amico di sempre Enzo Iacchetti, il Greggio aveva parlato dell'alchimia che lo lega al suo compagno di lunga data: "Non siamo una coppia in senso classico, siamo due comici e attori single che formano la coppia perfetta per guidare Striscia". Il tg satirico non si è fermato durante le festività natalizie ed è sempre andato in onda dal lunedì al sabato come di consueto. Il loro contratto scade a febbraio del 2022: resta da capire se il duo continuerà fino a fine primavera quando il programma andrà in 'vacanza' o se Antonio Ricci troverà una nuova coppia per 'rinfrescare' l'immagine del tg dopo tre mesi di Iacchetti - Greggio.

LEGGI ANCHE: Enzo Iacchetti senza freni: "Ecco perché è finita con Maddalena Corvaglia"