ULTIM'ORA - Ornella Vanoni vittima di un incidente: le sue condizioni

Attraverso i suoi canali social, Ornella Vanoni ha dichiarato che a causa di una caduta dovrà rinunciare a uno degli eventi più attesi del periodo pre-natalizio: la Prima alla Scala. Proprio a pochissime ore dall'inaugurazione del Teatro alla Scala, Ornella Vanoni ha annunciato che per motivi di forza maggiore sarà assente all'importante evento milanese.

La cantante è rimasta vittima di un incidente: "L'altro ieri, sul treno, per accarezzare un simpatico golden retriever, sono caduta... Sento molto dolore, devo rimanere a casa. Mi dispiace di non poter partecipare alla prima alla Scala insieme al mio amico Marracash", ha scritto la cantante in un post sui social media. Il suo post ha immediatamente ricevuto molti messaggi emotivi e di sostegno da fan, amici e colleghi.

Non è chiaro quanto sia buona la salute della nota cantante, che sui social afferma solo di sentirsi "molto dolorante".  Di certo non è in gravi condizioni, visto che è una 'semplice' caduta e che è riuscita a comunicare senza problemi con i suoi follower. Oltre alla prima del Teatro alla Scala, Ornella Vanoni dovrebbe andare a Bologna per vedere un'anteprima di Senza Fine. Sui social la cantante si è scusata per questo spiacevole inconveniente, che la costringerà a rinunciare ad alcuni dei suoi impegni del futuro prossimo.

Un anno fa, la famosa cantante ha dovuto fare i conti con il suo contagio da Covid-19. Lei stessa ha annunciato attraverso i social media di essere risultata positiva al coronavirus e una volta guarita ha sottolineato pubblicamente l'importanza della vaccinazione. Non solo: il 28 novembre, ospite da Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', la popolarissima cantante disse testualmente: "Non so se arrivo a Natale", provocando l'imbarazzata reazione di Fazio, che replicò: "Iniziamo bene...".

Nel corso dell'intervista parlò del suo rapporto con l'età che avanza: "Invecchiare è bello solo quando riesci a tirare fuori il lato infantile che avevi tenuto nascosto. Io ho sofferto tantissimo per questo lavoro". La cantante ha compiuto 87 anni a settembre, un'età portata tutto sommato bene nonostante qualche inevitabile acciacco imprevisto.

Dunque niente prima alla Scala per una milanese di nascita come lei e che con la musica ha un rapporto speciale: ha iniziato oltre sessanta anni fa ed ha pubblicato 112 lavori diversi dal 1956 ad oggi. Purtroppo un incidente domestico le impedirà di presenziare a un evento importantissimo come quello odierno. Sarà per l'anno prossimo, con l'augurio che la Vanoni riesca a superare il Natale 2021.