Orietta Berti confessa qual è il suo più grande rimpianto: "Un suicidio mi ha segnata"

Orietta Berti sta vivendo la sua seconda giovinezza, un momento particolarmente felice della sua vita, fatto di grandi soddisfazioni lavorative: negli ultimi mesi la cantante ha conquistato un affetto inaspettato da parte dei fan della musica italiana. Non solo le persone della sua generazione che sono cresciute con la sua voce e le sue canzoni, ma soprattutto quei giovani che hanno apprezzato la sua performance al festival musicale di Sanremo 2021, e anche dopo aver coprodotto "Mille" con Fedez e Achille Lauro, la canzone commerciale per eccellenza della scorsa estate. Stasera la vedremo insieme ad Antonella Clerici (conduttrice), Loredana Bertè, Gigi D'Alessio e Clementino (giudici) a "The Voice Senior", talent show prodotto dalla Rai dedicato a cantanti (o aspiranti tali) dai 60 anni in su. Orietta Berti è stata intervistata dal settimanale "Oggi", ammettendo di avere un grande rimpianto.

Durante il Festival di Sanremo del 1967, Luigi Tenco si suicidò. Si tratta di una storia dai tratti non ben definiti. Qualcuno sostiene che l'artista abbia lasciato una nota nella sua camera d'albergo in cui diceva di non poter sopportare l'idea di vivere in un paese dove "Io, tu e le rose" veniva mandato in finale. L'autrice di quel brano era proprio Orietta Berti. Tuttavia la diretta interessata non crede che Tenco abbia davvero scritto quel bigliettino.

"Non ci crederò mai. Parlai con Sandro Ciotti, che lo conosceva benissimo, e mi disse che la calligrafia era totalmente diversa. C'erano anche quattro errori di ortografia, che Tenco non avrebbe mai commesso. Io continuo a non crederci ma quell'episodio rappresenterà sempre una bruttissima pagina della mia carriera". La canzone incriminata, invece, è una di quelle a cui l'artista è più affezionata: "Fu molto amata quella canzone. Io riuscii ad andare avanti solo grazie all'affetto del pubblico".

In un'altra intervista, a il Giornale, la cantante ha dichiarato che presto pubblicherà un singolo con Hell Raton. Per ora non si hanno dettagli su questa particolare collaborazione artistica, se non che la Berti abbia parlato di "singolo bomba in arrivo". I due hanno collaborato a una webserie dal titolo #SoundsBueno, che ha portato alla realizzazione dell'inedito duetto musicale. Inoltre su Twitter la famosa cantante ha scritto che "Viaggiare è bello ma farlo con le amiche ancora di più"; in più, durante un collegamento con Fabio Fazio, ha ammesso di "essere in giro per il mondo". Alla domanda del giornalista su cosa stesse bollendo in pentola, Orietta ha risposto di non poter svelare nulla ma che si tratta di un progetto "bellissimo".

Lascia un commento