Flavia Vento, l'amara confessione: "Sono stata truffata, mi sono sentita una scema"

Pensava di parlare con Tom Cruise su Whatsapp per diversi mesi, ma non era il popolarissimo attore americana: Flavia Vento ha dichiarto tutta la sua delusione per aver scoperto di essere vittima di una truffa. "Mi hai ingannato, mi hai mandato canzoni d'amore e io mi sono follemente innamorata di te!", ha scritto su Instagram, rivolgendosi al finto Tom Cruise. Dopo aver mandato a lungo messaggi su Whatsapp, Vento ha scoperto l'inganno: "Alla fine, dopo 5 mesi di chat, è venuto fuori che era un bugiardo che si fingeva Tom Cruise! Alla fine mi ha chiesto dei soldi per vederlo!".

Poi, rivolgendosi al finto Cruise, ha proseguito: "Ma come fai a essere così? Per 5 mesi hai finto perfettamente di essere Tom,sono senza parole!". La persona che le ha mentito le ha inviato alcuni canzone d'amore per farla 'sciogliere': "Mi hai mentito, mi hai mandato solo canzoni d'amore, sono stata scioccamente ingannata!". Successivamente, Vento ha postato su Twitter uno screenshot di richiesta di denaro per ottenere un pass che le permettesse di assistere alle riprese del film "Mission Impossible". Curiosamente, c'era la scelta tra tre pass: platinum, gold e silver, rispettivamente 1.500, 1000 e 500 euro.

Tuttavia, in passato, come riportato da Leggo, Vento era stata vittima di una truffa quasi identica: anche allora ha creduto parlare con l'attore di Hollywood. Flavia Vento è lontana da diverso tempo dalla tv. Tra l'altro l'ultima apparizione sul piccolo schermo è stata molto fugace. Nel 2020 la Vento accettò di partecipare al Grande Fratello VIP ma si ritirò clamorosamente dopo appena 24 ore dall'ingresso nella Casa più spiata d'Italia.

Con i reality show il rapporto è complicato: Flavia Vento ha partecipato due volte all'Isola dei Famosi ma anche al reality di sopravvivenza durò pochissimo. Nel 2008 si ritira dopo neanche un mese per "motivi personali". 4 anni dopo durò ancora meno: dopo dieci giorni decise di abbandonare il reality per via di alcuni problemi di salute, ufficialmente legati alle numerose punture di zanzara ricevute in Honduras, oltre che per i continui litigi con i compagni di avventura.

Lascia un commento