Arisa si mostra senza veli: "Ormai non mi copro più, mi sento P***o"

Da diversi giorni sta facendo parlare di sé per via degli scatti bollenti che condivide sul suo profilo Instagram. Arisa è tornata e il 26 novembre uscirà il suo nuovo album "Ero Romantica". Nel corso di un'intervista riportata da Leggo, la famosa cantante ha raccontato il suo momento attuale e i piani per il futuro.

La copertina dell'album prossimo all'uscita sarà doppia: su una la vedremo in bianco e nero e carnale, sull'altra vedremo solo il suo volto, con gli occhi chiusi, mentre sogna romanticamente. I brani saranno 11 e le sonorità saranno diverse: la prima parte sarà dance ed elettronica, con ritmo e sensualità, mentre nella seconda Arisa tornerà alle origini, cantando brani pop. La novità è un brano interamente in napoletano.

L'artista di origini lucane spiega che "Cuore e ortica" è scritta in napoletano perché la lingua è "perfetta per la musica e per veicolare concetti diretti" e assicura che la userà molto più spesso d'ora in poi.

Dalla voce al corpo: Arisa ha 39 anni ed ha imparato a convivere con la sua procacità. "Un tempo la vivevo in maniera più complicata, ora penso che ho ancora poco tempo per mostrarmi fisicamente attraente". Da Instagram si era già intuito: la cantante si mostra sempre più spesso senza veli e sempre meno coperta nell'ultimo periodo. Un approccio totalmente diverso dal periodo in cui la cantante è diventata davvero popolare in Italia, ai tempi di "Sincerità", con cui vinse Sanremo e ottenne la fama.

"All'epoca mi nascondevo - spiega - cercavo di mascherare il mio corpo". Poi una confessione inedita sul suo passato: "A nove anni ero già sviluppata: nelle foto di classe mi mettevo vicino alle maestre, perché sembravo la zia delle mie compagne".

Poi qualche battuta sul titolo dell'album, che inizialmente non doveva essere "Ero Romantica". Arisa confessa che avrebbe preferito "Po*no Romantica" ma che ha desistito per un motivo molto semplice. "Siamo in Italia, avrei avuto problemi nella promozione, a far passare il disco. E poi a Ballando con le Stelle non era proprio il caso".

In conclusione un chiarimento piccante sul bacio con Vito Coppola proprio durante la puntata di "Ballando". "Chi mi conosce davvero sa che esiste una sola Arisa, non esiste il personaggio tv o l'artista. Ho capito che se sento voglia di dare un bacio in diretta tv, lo do. Mi sento viva solo quando lavoro sodo. Quando non faccio nulla vado in depressione, mangio e mi taglio i capelli".

Leggi anche: Chiara Nasti rompe il silenzio e attacca duramente il GF VIP: "Vigliacchi e bugiardi"

Lascia un commento