Sanremo 2022, Amadeus prende una decisione senza precedenti: "Cambia tutto"

Da qualche giorni si rincorrono le voci: a Sanremo 2022 non ci sarà più il voto televisivo? Amadeus ha finalmente preso una decisione.

Novembre sta volgendo al termine, febbraio si avvicina e la presenza dei vaccini e del Green Pass, unite alle misure anti-contagio, faranno tornare il pubblico all'Ariston? Sembra molto probabile.

Nella prima edizione influenzata pesantemente dal COVID, il palco dell'Ariston ha visto festeggiare i Maneskin, che da allora hanno iniziato un percorso musicale incredibile, che li ha portati a esibirsi fino a Las Vegas in apertura del concerto dei Rolling Stones.

Anche gli ascolti dell'edizione 2021 sono stati eccellenti e Amadeus vorrà ripeteree senza dubbio il risultato. Soprattutto ora che le misure per contrastare il COVID sono più efficaci rispetto a inizio anno.

Tra le novità importantissime è confermato che non ci sarà il voto televisivo per una categoria specifica di partecipanti.

In attesa del nuovo festival che avrà luogo presumibilmente a febbraio (solo nel 2021 è stato spostato a marzo) mancano poche settimane alla partenza di Sanremo Giovanni.

Attraverso un comunicato ufficiale, la Rai ha reso noto che per quanto riguarda Sanremo Giovani, il voto televisivo verrà annullato e si darà totale rilevanza al giudizio di Amadeus e della Commissione Musicale.

” La Commissione Musicale ha il compito di determinare durante la Serata Finale, attraverso le proprie votazioni insieme a quella del Direttore Artistico, che voterà in maniera autonoma gli Artisti Vincitori di SANREMO GIOVANI”, il comunicato recita così.

Questa, per ora, è l'unica novità certa per quanto riguarda Sanremo Giovani, che andrà in onda in prima serata su Rai 1 il 15 dicembre. A condurre sarà, come prevedibile, ancora l'art director Amadeus. Per i giovani che hanno partecipato quest'anno, ci sarà anche un altro ambito premio: i due brani più meritevoli potranno partecipare direttamente al Festival di Sanremo a febbraio, e provare subito a fare il grande salto.

Lascia un commento