Drage Race Italia, spunta la foto di Farida Kant dieci anni fa: ecco dove l'avevamo già visto

Farida Kant è uno dei protagonisti del reality show sperimentale "Drag Race Italia" prodotto da Discovery. Il suo nome è Riccardo Occhilupo ed ha iniziato il suo percorso artistico come Drag Queen nel 2013, prendendo per l'appunto il nome artistico Farida Kant.

Come fa notare Biccy, Farida era già uscito in televisione undici anni fa, in un programma molto famoso. Era l'edizione di "Amici di Maria de Filippi" che ha visto esplodere Emma Marrone, Stefano de Martino, Enrico Nigiotti e Pierdavide Carone. Insieme a loro c'era anche un giovanissimo Riccardo Occhilupo, ballerino.

Il suo percorso ad "Amici" è stato purtroppo breve: non ha mai conquistato il serale ed è stato eliminato dopo poche settimane dall'ingresso. A costringerlo all'uscita fu la sfida persa contro Antonio Sciscia. La commissione rimase impressionata dalla sua performance ma la sfida decisiva fu vinta, per l'appunto, da Sciscia.

Riccardo Occhilupo, Amici 2010
Riccardo Occhilupo, Amici 2010

Undici anni dopo, in un contesto diverso, Riccardo ci riproverà: riuscirà a portare a casa il trofeo di migliore Drag Queen italiana?

 

Chi è Riccaardo Occhipinti, in arte Farida Kant

Ha compiuto da pochissimo 34 anni, essendo nato a Maglie il 1° novembre del 1987. Ha due sorelle più grandi, Alessandra e Carmen, e fin da bambino ha sviluppato un amore viscerale per la danza. Di lui si dice che sia molto vivace ed emotivo. La passione per la danza è nata quando aveva tre anni.

Dal 2001 Da allora studia danza con La M° Lia Preite, insegnante senior dell'Edinburgh Russian Ballet Association, dopo aver frequentato un corso accademico di danza presso la Scuola di Danza & Ricerca di Acquaruca del Capo (LE), partecipa ogni anno alla Russian Ballet Association anche da Edimburgo.

Nel febbraio 2006 ha vinto la borsa di studio CAP della Compagnia di Teatro e Danza Greca.Nel marzo 2006 ha vinto il Premio Future Talent al Concorso Nazionale di Danza di Salerno. A settembre 2006, ha vinto una borsa di studio dell'Accademia del Balletto della Toscana ed è entrato a far parte della Compagnia Giovanile Junior Balletto di Toscana nel 2007.

In un'intervista ha confessato che da bambino eseguiva di nascosto esibizioni ispirati alle sue cantanti preferite nella stanza dei genitori. Davanti allo specchio dell'armadio, per improvvisare usava una parrucca fatta di stelle filanti, oltre a una gonna nera di sua sorella sorella.

"Ricordo chiaramente la paura di essere scoperto dalla mia famiglia, ma il desiderio di essere soddisfatto era troppo forte per essere soppresso. Ho visto la mia prima drag queen in un locale del Salento quando avevo 19 anni", ha svelato.

LEGGI ANCHE: GF Vip: i concorrenti all'oscuro del prolungamento "Doveva venire qualcuno ma ora è tardi..."

Lascia un commento