Alfonso Signorini risponde alle polemiche : " Nella mia vita ho lottato per l libertà di pensiero..."

I commenti e le polemiche dopo l'affermazione del conduttore Alfonso Signorini sull'aborto hanno scosso il web. Il commento è arrivato durante l'ultima diretta e ha lasciato molti senza parole. Il presentatore parlando con uno dei concorrenti , Giucas Casella ha espresso il suo pensiero sulla causa.  Ma la frase non ha tardato a raggiungere tutti i social e a causare un terremoto mediatico. " Siamo, tra l'altro, contro l'aborto in tutte le sue forme" avrebbe spiegato. Dopo le numerose critiche anche da parte di alcune associazioni sarebbe arrivato anche il post di risposta del conduttore. Con fermezza ha ribadito la sua posizione sul tema "Tra i diritti civili per i quali ho sempre lottato nella mia vita, ci sono a difesa e il rispetto per la libertà di pensiero. Un principio che ho sempre difeso indipendentemente dai gruppi in cui lavoro" ha così commentato sul suo profilo Twitter.

Il pensiero di Alfonso Signorini ha trovato l'appoggio nel mondo della politica. La politica Giorgia Meloni, ha espresso attraverso un messaggio la sua solidarietà al conduttore, queste le parole " Signorini è stata vittima di linciaggio per avere espresso un'opinione differente. Questa aggressione che proviene da chi difende la libertà di pensiero è incoerente. Un'opinione condivisibile o meno . In democrazia non può esserci un pensiero unico , fatevene una ragione" ha commentato. Quello sull'aborto è una tema molto complicato e complesso, con posizioni altrettanto diverse.

Lascia un commento