Padrone denunciato per maltrattamenti : pitbull trovato in condizione igieniche e di salute terribili

Quella che stiamo raccontando è l’ennesima storia di maltrattamenti su animali. Roma , in un condominio è stato trovato legato ad un termosifone ed in pessime condizioni un pitbull. Il cucciolo era in condizioni igieniche pessimi e in uno stato di salute preoccupante. L’intervento della polizia e dei vigili del fuoco è arrivato dopo alcune segnalazioni dei condomini che, avevano notato degli atteggiamenti strani e maltrattamenti da parte del proprietario del cucciolo. Arrivati sul posto la polizia non ricevendo risposta ha dovuto chiedere l’intervento dei vigili del fuoco per entrare nell’abitazione. Una volta entrati la scena era agghiacciante: il cucciolo era legato ad un termosifone e circondato dai suoi escrementi. Il cucciolo era in condizione di salute pessime, malnutrito e maltrattato.
Il padrone tornato a casa, ha tentato la fuga ma non ce l’ha fatto. E’ stato denunciato per maltrattamenti sugli animali. In centrale, la polizia ha scoperto che l’uomo aveva dei precedenti per droga e che viveva illegalmente nell’appartamento. Inoltre dopo la visita del veterinario la polizia ha scoperto che il cucciolo non era dotato di microchip e che probabilmente era stato rapito. Attualmente è in un rifugio dove speriamo che possa trovare una famiglia che lo ami per davvero.

Articolo precedente“I Måneskin sono dei copioni”: le devastanti accuse dei Cugini di Campagna
Articolo successivoGF Vip: Lorenzo Amoruso: il compagno di Manila Nazzaro ha qualcosa da dire

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui