L'omaggio di Serena Bortone a Giampiero Galeazzi: "Oggi si parte senza musica"

"Oggi partiamo senza musica, perché non ci sentivamo come il nostro solito umore un po' stupido, è morto Giampiero Galeazzi, aveva 75 anni, era un volto amato e non solo come giornalista sportivo..." ecco come la puntata Oggi inizia è un altro giorno in cui Serena Bortone rende omaggio a Galeazzi. "Domenica In lo fece quando entrò nelle case di tante famiglie dei conquistatori...". In omaggio con un sorriso, l'ospite di Ricky Tognazzi in studio racconta di averlo incontrato da ragazzo, ricordando una grande passione per il tennis che era molto bella. Era un grande amico di Mary Venier, e le emozioni si fanno più forti con le foto di coppia a Domenica In.

Mara e Giampiero cantano insieme in ginocchio davanti a te interpretati da Gianni Morandi. Le lacrime di Galeazzi quel giorno, le sue emozioni, le lacrime di Maria, la nostalgia del passato. Oggi siamo noi a piangere, la salute andava su e giù, il diabete, l'oppressione, le mani tremavano per le emozioni, non per la malattia.

"Non sono così male" sono le parole di Giampiero Galeazzi, che ha avuto vari problemi di salute, era ovvio, ma non pensavamo di doverlo salutare così in fretta, invece stava davvero molto male. i suoi ospiti si sforzano molto, vogliono parlare con un sorriso del suo amico e collega, ricordando le sue battute, la sua voce costantemente imitata, le sue frasi storiche. Anche Ivan Zazzaroni ha tanto da dire, ma poi confida: “Stava davvero male, l'ultima volta che l'ho visto soffriva soprattutto, ma era il 2004, ma riusciva ad essere consapevole e tenerissimo, che non era di Giampiero.

a Domenica In ricorda un semplice, modesto.Come non ricordare la storica vittoria dei fratelli Abbagnale, la sua voce, il suo entusiasmo, ricorderemo Galeazzi per sempre.

Lascia un commento