Tina Cipollari, il durissimo sfogo: "Qualcuno dovrebbe vergognarsi"

Nella giornata di ieri negli ambienti del gossip italiani aveva iniziato a circolare una voce clamorosa: ci sarebbe stato un ritorno di fiamma tra Tina Cipollari, volto noto di Uomini e Donne, e Kikò Nalli.

I due hanno avuto tre figli insieme ma si sono lasciati da diverso tempo. A entrambi sono stati attribuiti numerosi flirt e fidanzamenti nel corso degli anni ma ciclicamente si ripropongono le voci su un loro riavvicinamento.

Nuovo TV, proprio ieri, ha parlato di un "incontro segreto" tra i due ex coniugi. A distanza di poche ore, però, è arrivata la risposta di uno dei due diretti interessati, che sembra non aver gradito le insinuazioni sulla sua vita privata.

In una serie di Storie Instagram, Tina Cipollari ha smentito categoricamente "l'incontro segreto" di cui si parlava nell'articolo del magazine ed ha chiarito la sua posizione.

"Tutto spudoratamente falso", esordisce Tina. Nei righi successivi, ripete quello che molti sanno: Kikò è il padre dei suoi tre figli e i due sono rimasti in buoni rapporti, per far sì che i bambini crescano con entrambe le figure genitoriali al loro fianco.

L'incontro segreto è una notizia falsa perché lei vede Nalli quasi tutti i giorni, seppur per poche ore. "Non abbiamo scadenze, né giorni stabiliti da un giudice", sottolinea.

E poi attacca i giornali che devono scrivere "ad ogni costo", per "riempire le pagine vuote". "I miei figli sono sereni grazie a me e al padre".

In conclusione, l'avvertimento: "Questo modo di fare subdolo e bugiardo può far male a qualcuno che non ha le mie stesse certezze nella vita. Se qualcuno, ogni tanto, si vergognasse, sarebbe una bellissima svolta per molte persone".

Dunque, nessun incontro segreto e nessun ritorno di fiamma: Tina Cipollari e Kikò Nalli non sono più una coppia ma per il bene dei loro figli trascorrono molto tempo insieme e non hanno nessun motivo per incontrarsi segretamente.

Lascia un commento