GfVip,Katia Ricciarelli infuriata: “Ci sono rimasta male! Eravate lì a ridere e scherzare!”

Nella casa del Grande Fratello l'aria è sempre più tesa e le discussioni e le liti sono  all'ordine el giorno.

Questa volt al centro della bufera c'è Alex e Katia Ricciarelli. Alla cantante non va proprio giù che si rida in casa  quando si ascolta la musica lirica.

Nel corso della scorsa serata infatti, i ragazzi hanno ballato al suon di musica, e ad un certo punto è stato diffuso anche un brano lirico cantato dalla stessa Ricciarelli.

Si tratta della Bohème, un'opera famosissima di Puccini che racconta della storia di giovani Bohemien nella Parigi del 1830.

Non tutti sono però interessanti al brano e molti restano in veranda a divertirsi e ridacchiare non permettendo a chi vuole di ascoltare tranquillamente e in pace l'opera.

Katia però è molto infastidita e si rivolge direttamente ad Alex, alla quale dice "Sono molto delusa", Belli ha subito chiarito che il motivo delle sue risate non era certo il brano ma il momento goliardico che si era creato fuori in veranda insieme ai compagni. Nonostante tutto Katia è molto in collera e considera l'accaduto una vera mancanza di rispetto.

“Ci sono rimasta male! Eravate lì a ridere e scherzare!” “Ci vuole rispetto per la musica!” ha ribadito la cantante.

La Ricciarelli infine ha manifestato la volontà di richiedere che brani del genere non vengano più trasmessi nelle mura della casa, perchè non apprezzati dai presenti.

“Alle persone ignoranti non voglio dare le perle! Per una volta che c’è un brano serio ascoltatelo! Dura tre minuti!”, ha precisato Katia.

Alex però stavolta non ci sta e risponde subito “Mi dissocio da questa discussione qui!”, ritenendola una lite assurda e fuori luogo.

"Stavamo ascoltando un altro momento della musica e sarebbe bello ascoltarla senza riderci sopra"

“È ora che non mettano nulla di mio perché non è degno di questo posto!” ha infine sentenziato il soprano.

Lascia un commento