GF VIP, la moglie di Aldo Montano senza freni: demolisce Alex Belli e Soleil Sorge

Aldo Montano è tra i concorrenti più apprezzati dal pubblico del Grande Fratello VIP 2021-2022. Il suo rapporto con tutti gli altri coinquilini è stato molto buono nelle prime settimane. La calma si è però interrotta pochi giorni fa, quando c'è stata una violenta lite verbale con Alex Belli.

L'ex schermidore è venuto a sapere che il coinquilino aveva parlato male di lui in alcuni confessionali e lo ha affrontato faccia a faccia. Lo scontro verbale è stato molto duro e i due sono quasi arrivati alle mani. Tuttavia, pare che nelle ultime ore il problema sia rientrato e i due si stiano ravvicinando.

Poche ore fa a Casa Chi è intervenuta la moglie di Aldo Montano, che ha parlato di Alex Belli, Soleil Sorge e chiaramente di Manila Nazzaro. Quest'ultima, infatti, è una delle coinquiline con cui Montano ha più confidenza. Qualcuno ha voluto speculare sul loro rapporto, parlando di flirt in corso. Ma di concreto non c'è nulla, almeno per ora.

"La donna che potrei temere in casa? Manila Nazzaro. Vedo che si è creato un rapporto di amicizia speciale tra lei e Aldo. Passano insieme un sacco di tempo. Fa sempre bene tenere la situazione sotto controllo", questo il suo commento sulla bionda coinquilina.

Su Alex Belli, il tono è stato totalmente diverso. A suo avviso il marito ha fatto pace il coinquilino solo per quieto vivere. "L'ho notato dall'espressione facciale quando l'ha abbracciato: ha pensato che era meglio non litigare con un uomo della casa con cui non avrebbe più parlato. Non è un rapporto recuperato: ha zero fiducia in lui. Aldo non vuole creare scandali e fare teatro, ecco perché si è comportato così. D'ora in poi si saluteranno e basta, non ci sarà altro".

Su Soleil i dubbi sono pochi: "Come attrice le do un bel 10. Si sente molto Dea, lontana dalla Terra, sempre sulle nuvole. Non so se fa finta o è davvero così. Se io fossi in casa nominerei lei e Alex Belli, il suo comportamento ha ferito mio marito". Un fiume in piena.

Lascia un commento