Ritorna il virus sincinziale:vittime due neonati di 5 e 11 mesi

Torna a colpire il virus sinciziale neonatale  in Italia. Il virus è una malattia respiratoria, un'infezione polmonare che colpisce i bambini e che può essere letale nel primo anno di vita. Come la maggior parte dei virus  si diffonde soprattutto in autunno e, si trasmette con un colpo di tosse o un semplice starnuto. Il virus provoca nei primi mesi forme gravi di bronchiolite, mentre nei bambini più grandi e negli adulti i sintomi sono rinofaringite, febbre e tosse.

Le vite sono due bambini piccoli, 5 e 11 messi, di Castellammare e La Spezia. Il bambino più piccolo è venuto a mancare lunedì 8 novembre, i medici hanno annunciato la sua morte. Era ricoverato da sabato 6 novembre. La salma è sottoposta ad autopsia.

Poco dopo, a La Spezia,  la notizia di una seconda vittima, un bambino di 11 mesi è deceduto all'Ospedale Sant'Andrea in Genova per la stessa patologia.Il.decesso è avvenuto alle 4 di questa mattina. Il piccolo era ricoverato per una forte tosse che era diventate sempre più persistente.I soccorsi sono stati inutili. Anche il piccolo di 11 mesi non ce l'ha fatta. Anche in questo caso è stata aperta un'inchiesta.

Lascia un commento