Tragedia a Ragusa: bambina di 7 anni trovata morta nel suo letto. Soffocamento durante la notte

Tragedia nel Ragusano: trovata morta nel suo letto una bambina di 7 anni. Nelle ultime ore la notizia della morte improvvisa di una bambina ha sconvolto la comunità locale. La bambina di sette anni di nome Francesca è stata trovata senza vita nel suo letto dai suoi genitori. A nulla è valso l'intervento dei soccorsi. Secondo le informazioni fornite dai media locali, la tragedia è avvenuta nella notte di giovedì 4 novembre. A fare la tragica scoperta gli stessi genitori della bambina che provando a svegliarla l'hanno trovata senza vita. Secondo le informazioni fornite dai media locali, per i medici la tragedia è avvenuta nella notte di giovedì 4 novembre. I tentativi di rianimarla sono stati inutili in quanto il cuore della bambina aveva già smesso di respirare.

Secondo le prime ricostruzioni si tratterebbe davvero di un tragico destino. La bambina sarebbe infatti rimasta soffocata nel sonno a causa di un problema di occlusione delle vie respiratorie causato da un rigurgito avuto nel sonno che avrebbe provocato la chiusura delle vie respiratorie.  Si tratterebbe quindi di una morte nel sonno. Sul corpo della bambina non verrà disposta l'autopsia. Le esequie avranno luogo il giorno venerdì 5 novembre nella Chiesa del Preziosissimo Sangue a Ragusa. La comunità locale si stringe attorno al tragico lutto che ha colpito la famiglia, gli amici e i parenti tutti.

 

Lascia un commento