Carlo Conti racconta: mio figlio. Una confessione devastante.

Carlo Conti è tra i conduttori italiani più amati. Tanti i programmi condotti, numerosi gli impegni, per citare uno dei programmi Tale e Quale Show, impossibile non nominarlo,  infatti ha uno share altissimo. Carlo Conti però non si etichetta, il titolo di maestro d'orchestra non lo rappresenta, si considera un semplice coordinatore dei suoi programmi, colui che dà l'impronta, un indirizzo.  Il conduttore è apprezzato dal suo pubblico e riesce sempre a trapassare il cuore dei telespettatori. Ricordiamo la performance ad Avanti un altro, Viva gli sposi e al Festival di Sanremo. Carlo Conti si divide tra Roma e Firenze, ora definitivamente nel capoluogo toscano. Il conduttore si apre sia sulla sua vita professionale, molto ricca, e a volte anche su quella privata. Sappiamo che Carlo Conti è sposato ed ha un figlio Matteo. Proprio sul rapporto col figlio tempo fa in un'intervista ha raccontato di un episodio molto simpatico che vedeva il figlio protagonista, queste le parole " Un giorno sono andato a prendere Matteo all'asilo e mi ha detto se poteva tifare la Roma. Ho capito che dovevo salvarlo".

Ancora una volta Carlo Conti ha fatto breccia nei nostri cuori con la sua simpatia.

 

Lascia un commento