Oggi è un altro giorno: Giorgio Tirabassi, il problema che lo affligge

In una recente intervista per “Oggi è un altro giorno”, Giorgio Tirabassi si racconta. L'attore è tra gli interpreti italiani più apprezzati. Dal piccolo al grande schermo l'attore ha costruito una grande carriera grazie alla sua personalità e alle sue doti artistiche . Come abbiamo accennato la sua carriera si è sviluppata attraverso vari contesti. Il cinema, dove ha partecipato a come "Figli delle stelle", "Boris" e "Truck Driver"; in uscita in questi giorni anche "Freaks Out", l'ultimo film diretto da Gabriele Mainetti, in cui  Tirabassi mostra tutta la sua professionalità e capacità recitative. Ma la carriera di Giorgio, è una carriera che ha riscosso molto successo anche sul piccolo schermo. Ricordiamo quelli di fantasia a cui ha partecipato e grazie ai quali è riuscito a farsi apprezzare dal pubblico del piccolo schermo con "The Last", "Scuola Secondaria" o "Police", solo per citarne alcuni.

Ma la vita dell'attore è stata segnata anche da momenti difficili. Durante l'intervista della conduttrice di "Oggi è un atro giorno" Serena Bortone, Giorgio Tirabassi ha confessato un suo problema con cui ha dovuto fare i conti in passato: la balbuzie.

Chi l'avrebbe mai detto. Ma possiamo dire che questo non l'ha fermato dal suo sogno di diventare un grande attore.

 

Lascia un commento