Muore il simbolo del Bluegrass: addio a Sonny Osborne, musicista e cantante

Sonny Osborne musicista e cantante, noto per aver creato la famosa band Osborne Brothers, è morto all’età di 83 anni nella sua casa di Hendersonville, nel Tennesse. Le sue condizioni, già provate erano diventate critiche negli ultimi tempi. Il suo collega e amico di lunga data Lincoln Hensley ha annunciato la morte.
Ma ripercorriamo insieme la sua carriera. Il cantante e suo fratello Bobby sono stati personaggi fondamentali per il mondo della musica, soprattutto per il genere Bluegrass. Sonny Osborne era appassionato di musica fin da bambino, quando suo padre gli regalò per la prima volta un banjo e grazie a suo fratello che suonava con i Lonesome Pine Fiddlers e Sonny ha avuto l’opportunità di unirsi a loro e alle jam session avvicinandosi così al genere musicale e,diventando famoso insieme al fratello con il gruppo Osborne Brothers. Negli anni il gruppo ha sperimentato molto tanto da subire le critiche dei fedeli del genere che non hanno visto di buon occhio l’aggiunta di apparecchiature elettroniche. Da alcuni infatti sono stati addirittura definiti dei traditori. Nonostante ciò restano gli unici esponenti del genere tra gli anni 50/60.

Articolo precedenteAdua Del Vesco, il dramma inquietante: “Proprio in mezzo al diluvio””
Articolo successivoBeautiful: anticipazioni, Brooke fermerà le nozze?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui