Ti ricordi Nicolas Vaporidis? Dal successo sul grande schermo all'uscita di scena: ecco cosa fa oggi

Dopo un ampio successo sia al cinema che in televisione, Nicolas Vaporidis è recentemente uscito dalle luci della ribalta. Vediamo cosa fa oggi Nato a Roma nel dicembre 1981, Nicolas proviene da una coppia di genitori composta da madre italiana e padre greco, da cui ha preso il cognome in stile ellenico. Da giovane si è trasferito nella capitale britannica per frequentare una scuola di recitazione.

Durante questo periodo, per mantenere bassi i costi del college, ha anche lavorato come cameriere, cercando di entrare nel mondo dello spettacolo. Tornato in Italia nei primi anni 2000, Nicolas riceve le prime telefonate sul set. Nel 2002 ha esordito al cinema con Il ronzio delle mosche di Dario D'Ambrosi e nel 2005 ha recitato al fianco di Leonard Pieraccioni in Ti amo in tutte le lingue del mondo.

lo raggiunse poco dopo, quando prese parte alle riprese della celebre commedia di Fausto Brizzi "La notte prima degli esami". Per quanto riguarda il piccolo schermo, Vaporidis ha recitato in diverse serie, tra cui "Carabinieri 2", "R.I.

S. Delitti imperfetti” e “6 passi in un segreto”. Il suo prossimo film di successo a cui ha partecipato è stato "Men Against Women", uscito nel 2010.

In seguito ha collaborato con il famoso regista e produttore britannico Ridley Scott al thriller "Tutti i soldi del mondo." La sua ultima apparizione sul grande schermo, anche se solo in un episodio, risale al 2019, nel film di Volfango De Biasi "L'agenzia del bugiardo". Da allora Nicolas si è allontanato dal palco, decidendo di dedicarsi principalmente alle rappresentazioni teatrali.

Malgrado l'amore dimostrato dal pubblico, Vaporidis non ha fornito molte spiegazioni per questa scelta. Tuttavia, molti dei suoi fan hanno l'opportunità di seguirlo sui social network. Una delle piattaforme su cui è più attivo è senza dubbio Instagram, dove ha un account verificato che conta oltre duecentodiecimila follower.

Lascia un commento