“una malattia ancora poco conosciuta”: la confessione di Lorella Cuccarini a Caterina Balivo

Lorella Cucciarini ha confessato di essere alle prese con una malattia a lei ancora poco conosciuta da anni. Ecco di cosa si tratta.

Lorella Cucciarini è una presentatrice, ballerina, attrice e cantante italiana. Una vera icona della televisione italiana.

Nata a Roma nel 1965, all'età di nove anni frequenta la scuola di ballo Enzo Paolo Turchi e a dodici è apparsa in televisione in una puntata dell'Ale co programma seracon condotto da Raffaella Carrà.

Successivamente viene notata da Pippo Baudoin nella convention pubblicitaria di Algida e la sceglie al suo fianco per ospitare due successive edizioni di Fantastico, sostituendo Heater Parisie condividendo il palco con Alessandra Martines.

Lorella è diventata famosa negli anni, anche grazie alle sigle che ha cantato negli spettacoli a cui partecipa, che sono diventate dei veri e propri successi.

Nel 1998 Antonio Ricci sceglie di interpretare gli Odiens lo spettacolo che canta la sigla di apertura delle mosche notturne è diventato un evergreen. Il brano scala le classifiche di Germania e Spagna nella versione inglese intitolata Magic.

Negli anni '90 condivide il periodo di massimo splendore della televisione con Marco Columbro, dirigendo PaperissimaeBuona Domenic. Entrambi diventano una vera coppia di artisti e sono spesso alla guida di altri programmi TV.

Nel 1993 ha guidato il Festival di Sanremo con Pippo Baudon, per poi tornare nel 1995 a gareggiare con la canzone Unaltra amore no, decimo posto nella classifica.

Dopo lunghi anni di assenza dalla televisione, ma sempre presente in teatro, Lorella Cuccarin torna alla trasmissione televisiva Nemicamatissima accompagnata dal rivale Heater Parisi.

Dopo aver prestato la voce al personaggio di Tempest ShadowinMy Little Pony - Il Film, si unisce al cast della seconda stagione di Pietro Island con l'eroe interpretato dall'amico Gianni Morandi.

Nel 2020 diventa un'insegnante di danza di talento Lo spettacolo Amici di Maria De Filippi, riconfermata nell'edizione attuale come insegnante di canto, diventa la prima maestra di talento a prendere una cattedra in entrambe le categorie.

Lorella Cucciarini e lotta alle malattie
Cuccarini combattono le malattie
Lorella Cuccarini (WebSource) In un'intervista di Caterina Balivo ai microfoni di Come to Me, Lorella Cuccarini ha dichiarato di aver subito un intervento di asportazione di un nodulo tiroideo. Oggi la donna vive senza un organo e senza l'ausilio di alcun farmaco ed è in gran forma.

La donna ha voluto dire una parola sulla lotta alla sclerosi multipla, come testimonia da 25 anni grazie alla Trenta Ore per la Vita.

" Abbiamo realizzato tanti progetti con AISM negli anni, ma la cosa più bella è stata che nel 1994 abbiamo dato il via ad una maratona televisiva di 30 ore per sensibilizzare il pubblico su molteplici sclerosi e poi una malattia poco conosciuta " - dichiara Cuccarini Oggi, a distanza di 25 anni, l'AISM ha fatto tanti passi in quanto siamo cresciuti di 30 ore. Solo l'8% degli italiani si rende conto che questa malattia colpisce le donne nel fiore degli anni, tra i 20 ei 40 anni, quando una donna dovrebbe iniziare a lavorare e mettere su famiglia. Ed è a loro, prima di tutto, che ci rivolgiamo alle mamme di oggi e al futuro ".

Lascia un commento