Aveva la pelle piena di cicatrici per via di una precedente acne: ha rischiato grosso, il dramma di Danny

A 'The Skin Clinic', Danny ha raccontato di avere la pelle piena di cicatrici a causa di una precedente acne: per la Dr.ssa Craythorne ha corso un grosso rischio! Sono tante le storie che, durante queste due stagioni di 'The Skin Clinic', sono state raccontate in Real Time. Tra questi, però, non possiamo fare a meno di parlarvi del giovanissimo Danny. Che, a causa di un'acne di due anni, è stato costretto a convivere con ben 30 cicatrici sulla pelle e ben 10 divise tra schiena e spalle.

Quando si è unito al gruppo di pazienti del dottor Craythorne, il giovane ha detto di essere profondamente imbarazzato da questo difetto fisico. E che anche solo andare in spiaggia gli procurava non poco imbarazzo.  "Sono cicatrici ipertrofiche ", iniziò a dire il dottore dopo aver esaminato attentamente la pelle di Danny. E dopo aver ampiamente avvertito il suo paziente di fare attenzione all'esposizione al sole perché, data la sua pelle, potrebbe essere soggetto anche ai classici tumori della pelle.

Insomma, inconsapevolmente, il giovane Danny ha corso davvero un grosso rischio. Ma scopriamo cosa è successo dopo la prima visita con il medico. Una volta ascoltato Danny e scoperto che la sua pelle è, spesso e volentieri, soggetta a pazzi sbalzi di temperatura, la prima cosa che la Dott.ssa Emma Craythorne consiglia al suo paziente è di utilizzare una crema protettiva ad alta concentrazione di protezione. E subito dopo, naturalmente, ha continuato a praticare il suo trattamento.

In cosa consisteva? La risposta è piuttosto semplice: iniettare piccole quantità di steroidi per rendere le cicatrici più piatte e chiare. Poche settimane dopo questa prima visita, tuttavia, Danny è tornato alla 'The Skin Clinic' e si è sottoposto a una sessione di laser ad anidride carbonica. Fatto ciò, la dottoressa Emma Chraythorne ha versato il contenuto sulle cicatrici, massaggiandole e lasciando che il contenuto degli steroidi andasse fino in fondo.

" Le cicatrici sono migliorate. Nei prossimi cinque/sei mesi dovrò sottopormi a più sedute ", ha detto Danny prima di svelare la sua gioia per questo incredibile traguardo. Non abbiamo foto della pelle di Danny dopo, ma siamo sicuri che le cure del dottore siano state impeccabili. Come sempre, d'altra parte!

Lascia un commento