Squid Game, l’amicizia tra i due protagonisti è vera: incredibile retroscena

Squid Game, c'è una curiosità che potresti non conoscere: riguarda l'amicizia tra i due protagonisti della serie TV Netflix. Il retroscena è incredibile! Squid Game è ormai diventato un fenomeno mondiale. La serie TV Netflix è al primo posto tra le più viste in 90 paesi! Un record inaspettato è stato raggiunto dall'autore che ha aspettato 5 anni prima di trovare produttori interessati alla storia. Hwang Dong hyuk, colui che ha dato vita alla storia, ha scritto i primi episodi pensando alla sua vita: era sopraffatto dai debiti e non sapeva come uscirne! Impossibile trovare oggi qualcuno che non abbia ancora visto la serie TV: non tutti, però, conoscono qualche retroscena dietro al Gioco del calamaro! Tra le curiosità di Squid Game, spicca quella riguardante i protagonisti. Il collegamento nella serie TV tra Seong Gi hun (giocatore 456) e Cho Sang woo (giocatore 218) è vero! A quanto pare il regista ha fortemente voluto che i due attori uscissero dal set per creare una perfetta armonia reale tra i due personaggi. E così i due giocatori di Squid Game, prima delle riprese, hanno iniziato a frequentarsi, a uscire con le loro famiglie e ad essere presenti l'uno nella vita dell'altro. Segui il nostro canale INSTAGRAM per essere sempre aggiornato: regaliamo scoop, meme e tanto divertimento! Clicca qui
Il protagonista, Lee Jung jae, è diventato famoso per il ruolo di Seong Gi hun nella serie; Park Hae soo, giocatore 218, invece lo abbiamo già visto in diversi film e serie tv. Ha recitato in Prison Playbook ed è apparso nei film By Quantum Physics: A Nightlife Venture e Time to Hunt.

Lascia un commento