Antonella Clerici: “Mia madre era convinta che…”, retroscena raccontato dalla conduttrice

La conduttrice Antonella Clerici racconta un retroscena della sua vita: " Mia madre era convinta che... ", ecco le sue parole In un'intervista a TV Sorrisi e Canzoni, in occasione della presentazione del suo programma È sempre mezzogiorno ", la conduttrice Antonella Clerici ha raccontato un retroscena particolare della sua vita. Ecco le sue parole. Antonella Clerici è una delle conduttrici più famose della televisione italiana, nonché una delle più amate dai telespettatori. Hai esordito in televisione negli anni Ottanta, lavorando per alcune reti locali, mentre negli anni Novanta hai esordito in Rai, conducendo diversi programmi sportivi. Ha raggiunto l'apice del successo con la trasmissione La prova del cuoco, condotta dal 2 ottobre 2000 al 1 giugno 2018. Dopo il successo ottenuto con il cooking show di Rai Uno, ha poi condotto Il ristorante, Il Treno dei Desideri, Ti lascio a canzone, il remake di Portobello, La Voce Senior e due volte il Festival di Sanremo. È tornata da poco su Rai Uno nella fascia oraria de La prova del cuoco con un nuovo programma, " È sempre mezzogiorno ". In un'intervista a TV Sorrisi e Canzoni, ha raccontato un retroscena particolare della sua vita. La conduttrice ha infatti confessato di essere una donna molto sportiva e ha aggiunto: " Ho fatto tutti gli sport. Mia madre era convinta che una ragazza dovesse saper fare tutto. Giocavo a tennis e mi chiamavano 'gatto di marmo', perché non correvo: ho un ottimo stile ma, da pigro, non corro ".

Lascia un commento