Sonia Bruganelli finalmente lo confessa: “Niente di vero…”

L'editorialista Sonia Bruganelli finalmente lo ha ammesso: ecco cosa intendeva

La fama di Sonia Bruganelli cresce ogni giorno. Essendo un membro fisso del cast del Grande Fratello Vip, il pubblico si è innamorato di lei e la segue sempre con grande entusiasmo. Tuttavia, solo poche ore fa, ha detto alcune parole che nessuno si aspettava.

La moglie di Paolo Bonolis per diversi anni ha preferito stare lontana dagli schermi televisivi e condurre uno stile di vita più sobrio. È un'imprenditrice e ha la sua agenzia di scouting SDL, che ha fondato nel 2005.Da qualche tempo, però, è diventata una vera influencer.

Sul suo profilo Instagram, Sonia Brugi conta quasi 650.000 follower che la seguono con ammirazione ogni giorno. Lì la ballerina pubblica sempre contenuti sulla sua vita professionale e privata, e su IG ha confessato una cosa.

Sonia Bruganelli, una confessione inaspettata

Suo marito è un personaggio televisivo molto famoso:Paolo Bonolis, che lavora in tv da oltre trent'anni ed è diventato uno degli showmen più stimati.Sono entrambi sposati dal 2002 e hanno tre figli, Silvia, Adele e Davide. Prima di sposarla, il conduttore romano aveva già avuto una relazione negli anni '80 con la psicologa americana Diane Zoeller, dalla quale ha avuto Martina e Stefano.

La coppia è molto unita, anche se preferiscono mantenere certi aspetti della loro vita insieme riservati. Tuttavia, ogni tanto i paparazzi li pizzicano nei momenti privati.Tempo fa, durante le vacanze, si sono ritrovati al centro del gossip perché il loro gatto si è perso. Fortunatamente è stata trovata. Ma si può confessare un talento famoso.In realtà no.

Sonia Bruganelli ha postato il suo selfie su Instagram, con la didascalia " Niente di reale… tranne gli occhi ".La foto ha raccolto subito migliaia di like e commenti, anche se qualcuno ha preso la frase come un riferimento allo show di Canale 5, sottintendendo che fosse tutto fake. Naturalmente, l'imprenditrice non intendeva questo.

Lascia un commento