Cannavacciuolo presenta ‘Laqua Countryside’: cosa offre ai clienti del suo nuovo ristorante

Antonino Cannavacciuolo presenta il suo nuovo ristorante, Laqua Countryside: un vero luogo di benessere, tra relax e sapori.

Ecco cosa propone lo chef ai clienti del suo nuovo ristorante:

Antonino Cannavacciuolo e la moglie Cinzia hanno presentato il nuovo Cannavacciuolo Countryside Restaurant. Il famoso chef e volto televisivo ha deciso di aprire le porte del suo cuore ai suoi followers: nel cuore della Campania, sua terra d'origine, ha dato vita a un nuovo progetto.

Il cuoco, insieme alla sua dolce metà, ha inaugurato il ristorante che celebra le sue radici. Si trova a Ticciano, in provincia di Napoli, ed è la casa in campagna dove è nato Antonino. Guidato dallo Chef Nicola Somma, il Ristorante di Campagna Cannavacciuolo racconta le tradizioni della cucina napoletana: " La mia cucina è qui, a Ticciano, un mix tra esperienze campane e piemontesi, io e lo Chef  Nicola Somma abbiamo fatto una grande ricerca sul territorio, vogliamo offrire il meglio di ogni prodotto di stagione " queste le parole dello chef Antonino Cannavacciuolo.  " I piatti che abbiamo ideato per questo nuovissimo ristorante saranno caratterizzati da prodotti della casa, piccoli produttori locali, utilizzeremo anche le nostre verdure e il nostro olio, grazie agli appezzamenti di terreno che circondano la Campagna di Laqua. Qui la cucina sarà sana e gustosa, proprio come quella dei miei ricordi d'infanzia " ha spiegato lo chef come riportato da TgCom24, felice di aprire le porte di casa sua ai suoi followers.

Laqua Countryside può offrire ai suoi ospiti anche tanto relax: dispone di sei camere con vista mare, giardino, pergolato con vista sul  paese. Ogni stanza racconta un pezzo della storia del luogo: la stanza della nonna, la stanza del tuttofare, la stanza dello zio pazzo, la stanza del curato, la stanza di Annarella, la stanza di Marina. A disposizione dei visitatori anche una piscina privata, una cantina dedicata alle degustazioni e un'area benessere.

Lascia un commento