Dopo l’intervento chirurgico è iniziato un incubo, spiacevolissimo incidente: la sua trasformazione è sconvolgente

Dopo l'intervento, Jeanette ha vissuto un vero incubo: la sua trasformazione è davvero sconvolgente, eccola qui. Hai mai sentito parlare di storie sui classici "incidenti di bellezza"? Ebbene: quello che stiamo per raccontarvi è solo uno di questi. Nel 2012, come ricorderete, un programma televisivo piuttosto folle è andato in onda su Real Time. Stiamo parlando esattamente di "incidenti di bellezza". Programma che, come si evince chiaramente dal titolo, si è concentrato principalmente sulle storie di persone che, rivolgendosi alla chirurgia estetica per risolvere alcuni dei propri inestetismi, diventano vittime di veri e propri incidenti. Ad esempio, c'è chi, a causa di un'operazione non andata a buon fine, è stato costretto a convivere con i lobi delle orecchie decisamente danneggiati. E che, invece, a causa di un'addominoplastica eseguita in modo scorretto, stava vivendo un vero e proprio incubo. Questo è esattamente il caso di Jeanette. Protagonista indiscussa della sua terza stagione, Jeanetta ha raccontato la sua storia al chirurgo Vik Viji. Lei e lei hanno chiesto il suo disperato intervento per tornare a sorridere. Quello che è successo? E, soprattutto, come è cambiato dopo? Ci pensiamo noi a raccontarti tutto. Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: ti regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI
La storia di Jeanetta all'interno del programma 'Beauty accidents' è una di quelle che ha catturato maggiormente l'attenzione. Alle telecamere la donna ha raccontato di essersi sottoposta ad addominoplastica anni e anni fa. E di essersi rivolta ad un centro estetico all'estero. " Ti venivano a prendere all'aeroporto e ti portavano alla clinica. Erano molto organizzati ", ha detto Jeanette al programma. Sottolineando che, subito dopo l'intervento, si è accorta che qualcosa non andava. " C'era ancora molta pelle in eccesso sull'addome e non è stata eseguita alcuna liposuzione. Alla fine, è stato realizzato un ombelico artificiale e quello originale è stato nascosto sotto la cicatrice ", ha continuato. Insomma, un vero incidente. Dopo di che, ovviamente, Jeanetta iniziò a vivere un incubo. Proprio per questo Jeanetta ha deciso di andare dal dottore Vik. Per anni, infatti, la donna non si era sentita a suo agio con il proprio corpo. Ovviamente, il chirurgo ha "accettato" il suo caso. E, dopo essersi operato all'addome, si è detto soddisfatto del risultato. Dai un'occhiata qui:

Lascia un commento