Papà muore mentre accompagna le figlie a scuola a causa di un malore

Tragedia nel Comune di Spello, in provincia di Perugia, in Umbria. Il padre muore mentre accompagna le figlie a scuola. Per le sue ragazze era il primo giorno dopo una lunga estate. L'uomo li aveva accompagnati alla porta d'ingresso dell'istituto che frequentano, quando improvvisamente si è ammalato e si è sentito male davanti agli altri genitori.

L'uomo aveva solo 47 anni. Lunedì 13 settembre 2021 aveva accompagnato le figlie a Spello per il primo giorno di scuola. Una giornata di festa e di gioia che, però, si è trasformata in tragedia per questa famiglia e per tutta la comunità.

L'uomo è svenuto davanti alla scuola a causa di un malore. C'erano altri genitori accanto a lui, ma non hanno potuto fare nulla per salvare la vita del loro padre di 47 anni, che è praticamente morto all'istante dopo aver lasciato le figlie.

Come riportato dalla stampa locale, l'uomo aveva accompagnato le figlie davanti all'ingresso. Si stava dirigendo verso la sua auto quando improvvisamente è crollato a terra. Subito sono intervenuti gli altri genitori che hanno assistito alla scena.

Alla richiesta di soccorso hanno prontamente risposto i soccorritori del 118, giunti prontamente sul posto. Insieme a loro anche i Carabinieri della Compagnia di Foligno e della Stazione di Spello. Ma per il 47enne non c'era più niente da fare.

Papà muore portando le figlie a scuola, in lutto a Spello
Una tragedia davvero terribile per la famiglia e per tutta la comunità, che ha particolarmente a cuore le figlie che l'ultima volta hanno visto il papà vivo davanti ai loro scuola.

Secondo quanto riferito, l'uomo è morto per un attacco di cuore

Lascia un commento