Elena Santarelli, il drammatico racconto della malattia del figlio: “un tumore cerebrale”

Elena Santarelli ha vissuto una storia con suo figlio di puro terrore. Una malattia che ha pesantemente gravato sulla salute del bambino

Durante una delle ultime interviste, Elena Santarelli ha voluto condividere ciò che ha provato quando ha scoperto che il figlio era malato. A soli 2 anni dalla sua scoperta, sui social, la donna ha voluto raccontare una notizia decisamente positiva. Gli ultimi anni sono stati molto più lunghi per Elena e suo figlio Giacomo.

elena santarelli

Infatti, era da un po' di tempo che si scopriva che il figlio dell'attrice soffriva di un tumore al cervello. Sul suo profilo Instagram, la showgirl ha voluto condividere l'episodio che le ha cambiato la vita per sempre. Sicuramente questo è un giorno per Elena Santarelli che ha un doppio significato. Un momento in cui il mondo intero è caduto su di lei a causa di questa drammatica scoperta.

Per Elena e suo figlio è iniziato un viaggio molto lungo e faticoso. " 29/11/2017 Ricordo che ero in bagno a vomitare e piangevo in silenzio, non sapevo che a pochi chilometri da casa mia c'erano due genitori che piangevano per non aver potuto festeggiare il compleanno del loro bambina, nata lo stesso giorno in cui ho ricevuto il pugno allo stomaco, scomparsa nel 2015 a causa di un tumore al cervello ".

elena santarelli

Quello fu il giorno in cui la showgirl iniziò una dura lite con il figlio, proprio come tanti genitori che si trovano di fronte a situazioni del genere. Nonostante ciò, Santarelli afferma che questo fu anche un periodo ricco di significati. Racconta infatti di aver conosciuto i due genitori della piccola Gaia, la bambina scomparsa, che ha seminato il primo seme nel Progetto Heal nel 2016 in memoria della figlia.

Per Elena Santarelli tutto questo non è avvenuto per caso, per lei tutto è già scritto e deve accadere per un motivo. Proprio per questo, oggi sei diventato uno dei testimonial che si impegnano per le associazioni no profit. Dici infatti che non è un caso che abbia scoperto il tumore di Giacomo il 29/11/2017 e che Gaia sia venuta alla luce il 29/11/2010.

A 9 anni dalla nascita di Gaia ea due anni dalla scoperta del tumore del figlio, Elena Santarelli non può fare a meno di parlare di miracolo. Inoltre, il suo impegno è stato tale da poter consegnare, insieme a Christian Vieri, i primi 250.000 euro indirizzati al bambino Gesù.

Lascia un commento