Scherzi a Parte prende di mira Orietta Berti: chiusa in auto “Fatemi uscire”

Ieri sera c'è stata la prima puntata di Scherzi a parte, la nuova edizione del programma cult di Canale 5 quest'anno condotto da Enrico Papi. Novità di questa edizione la barzelletta in diretta. Ieri è stata la volta della povera Orietta Berti. Con la scusa di essere ospitato in televisione, a Berti è stato offerto un passaggio a bordo di un'auto super tecnologica convinta a dirigersi negli studi di " Fuori dagli schemi ". Peccato che l'abitacolo si sia trasformato in una trappola e che la Berti sia rimasta chiusa dentro.

Per preparare nel dettaglio lo scherzo Enrico Papi
e gli autori hanno chiesto aiuto a Mario Giordano, che ha invitato Berti a una finta puntata di " Fuori dal coro ". Una volta a bordo tra una playlist con tutti i suoi successi e un assistente vocale che non risponde ai suoi comandi, dopo diversi tentativi lei, il suo manager e l'autista sono costretti a chiamare il soccorso stradale.

Li ha scortati per le strade di Milano. I guai, però, non sono finiti qui. Anche il carro attrezzi, infatti, si ferma al distributore e non riesce a ripartire. Intanto, chiuso da solo nell'abitacolo, Berti assiste impotente a una rissa tra l'autista del furgone e quello del soccorso stradale.

Scene surreali con alla fine l'auto che si ferma davanti ad una facciata di un palazzo con la classica scritta " Scherzi a parte ". Enrico Papi la chiama in diretta ma Orietta Berti sembra ancora non crederci e dice: " Sei davvero Papi o qualcuno che lo imita? ".

Seriamente, record di pubblico

Lascia un commento