Gianni Morandi ricorda la morte prematura della figlia Serena

Gianni Morandi è uno dei cantanti più amati del panorama musicale italiano. Una vera icona amata tanto dal pubblico. Nel corso della sua vita, anche lui ha dovuto affrontare momenti bui e difficili. Come la prematura scomparsa della figlia Serena, la sua prima figlia nata dalla relazione con Laura Efrikian.

Marianna non è la primogenita del cantante, come lui stesso ha rivelato in una recente intervista al Corriere della Sera. La cantante infatti ha ricordato quali sono stati i momenti più felici e la risposta non poteva che essere " la nascita dei figli ".

Poi ha ricordato: " La gioia di quando è venuta al mondo Marianna, la mia prima figlia. In realtà è la mia seconda: c'era Serena, ma ha vissuto solo otto ore. Mio padre aveva paura che il cognome finisse con me, ma poi ho avuto Marco, che a sua volta ha tre maschi e poi è arrivato Pietro... ".

Una perdita, quella della piccola Serena, che provoca ancora dolore al cantante. La bambina è nata prematura e pare che poche ore dopo il parto sia morta a causa di una crisi respiratoria. Nei giorni in cui è nato il bambino, Gianni Morandi era in finale con il compianto Claudio Villa nell'ambito del programma della Scala Reale. La storia della morte prematura della prima figlia è poco conosciuta, ma il cantante ha avuto modo di parlarne in diverse occasioni.

Lascia un commento