Pioggia di critiche per Cristina Marino, la moglie di Luca Argentero. La risposta dell’attrice: “Che vi frega?”

Fin dal primo momento della sua nascita, Luca Argentero e Cristina Marino hanno deciso di proteggere il più possibile la privacy della loro figlia Nina Speranza. Negli ultimi giorni, però, è caduta una pioggia di critiche sulla moglie della star di DOC-In your hands. L'attrice è stata criticata dagli utenti per non aver mai mostrato l'aspetto della piccola Nina Speranza nei suoi scatti.

Luca Argentero e Cristina Marino hanno sempre rivelato di non mostrare a tutti l'aspetto della loro bella Nina Hope. Questa decisione nasce dalla volontà di non mettere il bambino al centro di commenti negativi da parte di haters o di chi vuole semplicemente criticare.

Nelle ultime ore, la moglie del noto attore si è mostrata a dirotto nei confronti dei suoi follower. L'attrice, infatti, ha ricevuto alcune critiche dal popolo del web. La ragione? L'aver condiviso a metà una foto della piccola Nina Speranza, senza mostrarne il viso.

Dopo aver condiviso uno scatto in cui era oscurato il volto della piccola Nina Speranza, un seguace dell'attrice
ha deciso di scrivere:

Ma se scurisci o sbiadisci il volti per non renderli visibili, perché pubblichi queste foto con le foglie della pianta in primo piano? Non ha senso!

A seguito di questo commento, la risposta di Cristina Marino non si è fatta attendere. Tuonando contro tutti, ha scritto:

Questa roba di tormento che non pubblico, ma che te ne frega? Cosa ti interessa vedere che aspetto ha mia figlia? E soprattutto se non voglio mettere in mostra la mia faccia ma i miei piedi, sono sua madre, potrò fare come mi pare?

E, concludendo, la moglie di Luca Argentero ha detto:

Lascia un commento