Le commoventi parole di Dodi Battaglia, durante il funerale della moglie Paola Toeschi

Si sono celebrati mercoledì 8 settembre nella Chiesa Collegiata di San Bartolomeo a Borgomanero i funerali di Paola Toeschi, moglie dell'ex chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia. Una folla commossa ha deciso di partecipare per un ultimo saluto alla donna e per mostrare vicinanza ai suoi cari.

E' avvenuta nella mattinata di lunedì 6 settembre la tragica morte
dell'attrice pubblicitaria di soli 51 anni. È stato suo marito a informare i suoi fan dell'incidente.

Dodi Battaglia attraverso i suoi canali social ha scritto un messaggio, per informare tutti della sua perdita: " È con atroce dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciato dopo una lunga malattia. "

Purtroppo, dal 2010, la donna stava combattendo contro un tumore al cervello, che ha scoperto improvvisamente. Tuttavia, all'inizio sembrava aver vinto la battaglia, ma poco dopo il cancro è tornato e non c'era niente da fare per lei. Il marito durante il funerale
ha detto:

Ho conosciuto tante persone nella mia vita, ma Paola è stata straordinaria. Lei è bella. Tanto che le ho chiesto di essere mia moglie. Abbiamo vissuto insieme un sogno fantastico per altri 5 anni, nella nostra casa di campagna.

E poi la malattia, quella maledetta malattia contro la quale hai lottato per dieci anni con forza e positività.

Il racconto di Dodi Battaglia sugli ultimi giorni di vita della moglie Paola Toeschi
La donna ha raccontato la sua dura battaglia in un libro, dal titolo: " Più forte del male! " Ha raccontato che tutto è cominciato all'improvviso, dopo aver accusato un malessere.

Da quel momento la fede e l'amore per Dio l'hanno aiutata a combattere con coraggio e determinazione. Il suo desiderio era di non lasciare sua figlia Sofia. Dodi Battaglia, nei suoi ultimi giorni di vita, sempre durante il suo funerale ha detto:

Lascia un commento