Ornella Vanoni, la verità della cantante sulla storia con Gino Paoli: “Sua moglie mi chiese di farmi da parte”

Ornella Vanoni non ha mai nascosto di aver amato alla follia Gino Paoli durante il matrimonio del cantante con la moglie Anna Fabbri. Di recente, la regina della musica italiana è tornata a parlare di questa travagliata storia d'amore, raccontando anche qualche retroscena di una delle relazioni più chiacchierate di sempre.

Anna Fabbri, moglie del celebre Gino Paoli, non ha mai accettato la storia d'amore che il marito ha vissuto con Ornella Vanoni, alla quale la donna ha chiesto di far parte di lei. A svelare questo retroscena è lo stesso cantante che ha vissuto una travagliata ma intensa storia d'amore con Gino Paoli.

A tal proposito Ornella Vanoni ha svelato:

Ci siamo innamorati come matti. Solo che aveva già una moglie. E oltre a tradire lei, tradiva anche me. Lo stavo cercando, allora non c'erano i cellulari, ma non l'ho mai trovato. E io piangevo, piangevo... È stata sua moglie a chiedermi di essere la mia parte.

Oltre a ciò, la cantante ha rivelato di aver accettato la richiesta della moglie di Gino Paoli . Queste sono state le sue parole:

Ce l'ho fatta. Eravamo a Forte dei Marmi, lui cantava alla Bussola. " Portami alla stazione ", gli ho chiesto. E sono sparito. Il mio cuore era a pezzi ma non è nel mio DNA lottare per tenermi un uomo vicino.

Ornella Vanoni e la sua amicizia con Gino Paoli
Nonostante la grande storia d'amore che hanno vissuto, Ornella Vanoni e Gino Paoli sono riusciti nel tempo a costruire un rapporto di sana amicizia. A questo proposito, la cantante
le ha confessato di avere un progetto in cantiere con l'uomo. I due, infatti, intendono esibirsi insieme in un concerto in occasione dei loro 90 anni.

Queste le parole di Ornella Vanoni:

Lascia un commento