Tony Marciano è diventato papà della piccola Lidia

Una delle gioie più grandi che possono capitare nella vita di un uomo è senza dubbio quella di diventare papà. Questa gioia è stata vissuta il 31 agosto dal cantante neomelodico napoletano Tony Marciano. L'artista ha abbracciato per la prima volta la figlia Lidia, ma è stata molto discussa la serenata cantata per lei nei corridoi dell'ospedale di Castellammare di Stabia.

Una gioia infinita
quella di Tony. Il 31 agosto il cantante neomelodico napoletano è diventato padre per la prima volta. Come spesso accade tra i personaggi noti dello show, anche in questo caso, sui profili social sono stati raccontati i momenti immediatamente successivi alla sua nascita.

Visualizza questo post su Instagram
Un post condiviso da tonymarciano (@tonymarcianoofficial)

Credit: tonymarcianoofficial - InstagramÈ nata mia figlia LIDIA MARCIANO ❤

Sono molto emozionata ❤

BUONGIORNO Ragazzi, eccola, vi presento la sua LIDIA ❤
😘

Visualizza questo post su Instagram
Un post condiviso da tonymarciano (@tonymarcianoofficial)

Credit: tonymarcianoofficial - Instagram HO CREATO UN CAPOLAVORO D'ARTE! CHE GIOIA D'AMORE DI PADRE TI AMO DAL PROFONDO DELL'ANIMA! LIDIA
MARCIANO ♥

LA TUA NASCITA È STATA UN'ALTRA GRANDE EMOZIONE TANTO CHE ERO EMOZIONATO CHE ABBIAMO FINITO SUI GIORNALI! SEI L'AMORE DELLA NOSTRA VITA PAPÀ TI AMA ALLA PAZZIA ❤






Queste le parole che il cantante ha aggiunto nella didascalia ai suoi numerosi post presentando la piccola Lidia al pubblico.

Le polemiche dopo il video di Tony Marciano
La nascita della piccola Lidia è avvenuta all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia . Tutto è filato liscio e sia la mamma che il bambino godono di ottima salute.

Ma in quei momenti è successo qualcosa che ha fatto parlare il mondo del web.

Visualizza questo post su Instagram
Un post condiviso da tonymarciano (@tonymarcianoofficial)

Credit: tonymarcianoofficial - Instagram In uno dei video pubblicati da Tony Marciano, puoi vedere lui che canta una dolce serenata alla sua neonata. Cosa c'è che non va? Niente, a parte il fatto che per tutto il tempo del videoclip nessuno ha indossato la mascherina. Né il cantante né le infermiere che hanno assistito alla performance canora.

A tal proposito l'assessore della Regione Campania, Francesco Emilio Borrelli, ha voluto esprimere il suo pensiero:

Lascia un commento