Incidente a Mestre, morto bimbo di 5 anni, ferita la sorella

Un gravissimo incidente stradale è avvenuto la sera di venerdì 3 settembre, a Mestre. Sfortunatamente, nell'incidente, un bambino di 5 anni è morto dopo essere stato trasportato in ospedale. La sorella maggiore, invece, è in gravi condizioni. Gli inquirenti sono ora al lavoro per ricostruire la dinamica.

Sono in corso tutte le indagini per capire come sia avvenuto il dramma. Anche un uomo è rimasto ferito, ma in misura minore.

Secondo le informazioni diffuse dai media locali, la tragedia
è avvenuta intorno alle 20.30 di venerdì 3 settembre. Precisamente sull'autostrada A57, che collega Mirano e Dolo.

Il ragazzino di nazionalità tedesca era in macchina con i suoi genitori. Erano in Italia per una vacanza, il loro scopo era trascorrere del tempo all'insegna del divertimento e della spensieratezza.

Tuttavia, a un certo punto un'altra macchina li ha investiti. L'impatto è stato molto violento ed infatti sul posto è stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco e anche delle forze dell'ordine.

I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per liberare i feriti dalle lamiere. Gli agenti, invece, dopo aver bloccato la strada per alcuni minuti, hanno effettuato tutti i rilievi necessari. Stanno cercando di capire il motivo di questo tragico episodio.

Incidente a Mestre, le condizioni dei feriti dopo la tragedia
La situazione è apparsa grave fin dall'inizio. I medici intervenuti, infatti, hanno trasportato in emergenza i due bambini all'ospedale di Padova. I medici dell'ospedale hanno fatto di tutto per cercare di aiutarli.

Tuttavia, pochi minuti dopo essere arrivato in ospedale, il piccolo ha esalato l'ultimo respiro. Purtroppo i medici, a causa del grave trauma subito, non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Lascia un commento