Tragedia a Pontremoli: crolla una casa dopo un’esplosione

Una vera tragedia avvenuta poco fa a Pontremoli, in provincia di Massa Carrara. Qui un'esplosione, probabilmente causata da una fuga di gas, ha provocato il crollo di un edificio. Attualmente, le persone stanno scavando tra le macerie per rintracciare possibili lesioni coinvolte nel crollo.

A Pontremoli, in provincia di Massa Carrara, un'esplosione causata da una fuga di gas ha provocato il crollo di una casa a due piani. Puntuale l'intervento dei Vigili del fuoco, insieme al personale Usar di Pisa e alla squadra cinofila di Livorno che stanno attualmente scavando tra le macerie.

Questo il tweet condiviso dai Vigili del fuoco per annunciare la tragedia:

Massacarrara. Esplosione e crollo parziale di una casa a due piani a Filattiera, tra le macerie sono in corso ricerche per escludere la presenza di eventuali persone coinvolte. Dalle 11:15 squadre dei vigili del fuoco in azione con cinofili e usar.

L'allarme per il crollo della casa a due piani in provincia di Massa Carrara è stato lanciato da alcuni residenti della zona. Questi, infatti, hanno sentito un forte boato nella zona di Filattiera dove è avvenuto il crollo parziale dell'edificio. Come già accennato, le persone stanno attualmente scavando tra le macerie alla ricerca di possibili lesioni.

La squadra dei vigili del fuoco, insieme allo staff Usar di Pisa e alla squadra cinofila di Livorno stanno rintracciando le possibili persone coinvolte nel crollo dell'edificio. L'obiettivo, quindi, è identificare possibili persone scomparse tra le macerie
per salvarle.

Lascia un commento